Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9762 del 18 aprile 2007 delle ore 07:46

Laigueglia, affissioni irregolari: multati tre consiglieri di minoranza

[thumb:2003:r]Laigueglia. A Laigueglia quattro consiglieri comunali di minoranza sono stati multati dalla polizia municipale per aver affisso, fuori dagli spazi consentiti, la fotocopia ingrandita di una mozione contro il pagamento della sosta in via Concezione. La mancanza del timbro necessario non è sfuggita ad un loro collega, che si è rivolto ai vigili per fare in modo di applicare la sanzione: ora l’ex vice sindaco Gianni Mialich e gli ex assessori Franco Laureri, Luigi Tezel e Paola Anfosso dovranno sborsare 300 euro per l’affissione irregolare, che è stata praticata sui vetri di una cabina telefonica e sulla porta di un deposito delle pompe dell’acqua. “Nessuna multa nei confronti degli esponenti della maggioranza che hanno risposto alla nostra mozione attaccando un altro manifesto, con il chiaro intento, tra l’altro, di coprire il nostro” hanno protestato i consiglieri di minoranza.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli