Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9950 del 23 Aprile 2007 delle ore 12:46

Alassio, nuovo sequestro per il Corsara Beach

[thumb:2899:r]Alassio. Questa mattina i carabinieri di Alassio in esecuzione ad un decreto della Procura della Repubblica di Savona emesso a seguito di alcune informative inviate in precedenza, hanno sottoposto a nuovo sequestro alcune opere edilizie del locale “Corsara Beach”, situato ad Alassio nella passeggiata Cadorna, di proprietà di Giovanni Banchio. Le opere edilizie in questione contrastavano con le prescrizioni normative della Soprintendenza ai beni Culturali ed Ambientali di Genova. Il sequestro di fatto rende non utilizzabile la struttura in quanto le parti destinatarie del provvedimento sono sicuramente indispensabili sia alla conduzione dell’attività in termini pratici che in termini estetici.

[image:2899:c:s=1]


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli