Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9951 del 23 Aprile 2007 delle ore 13:05

Varazze, maxi rissa in porto: sette denunce

[thumb:2581:r]Varazze. Sette persone sono state denunciate a seguito di una maxi rissa scoppiata l’altra sera in un ristorante nel porto di Varazze: all’origine della rissa il comportamento di un albanese, E.P., 22 anni di Varazze, con precedenti per droga, che la sera prima in un bar, al rifiuto del titolare di versare ancora da bere per il suo evidente stato di ebrezza, è andato in escandescenza, ha dato uno schiaffo al barista e ha poi minacciato le altre persone presenti all’interno del locale, tra cui alcuni turisti piemontesi e lombardi. La sera sucessiva, in un ristorante del porto varazzino, quattro delle persone minacciate all’interno del bar la sera prima hanno visto nuovamente il cittadino albanese in compagnia di altri due connazionali: dopo un primo diverbio, è nata una furibonda scazzottata che si è trascinata fuori dal locale: l’albanese si è anche gettato in mare per sfuggire ai colpi del gruppo di italiani, M.D., 37 anni, e F.A., 32 anni, residenti Monvercelli in Provincia di Asti, S.C., 36 anni, residente a Biella e G.D., 32 anni, residente a Milano, tutti con precedenti per reati contro la persona e il patrimonio.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli