Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10076 del 26 Aprile 2007 delle ore 16:30

Laigueglia, ustionata dall’alcool: grave al Santa Corona

[thumb:534:r]Laigueglia. Una donna di 69 anni, Silvana Ghiglia, è rimasta gravemente ustionata mentre si trovava nella sua abitazione in via Carmine a Laigueglia. L’incidente, che va ad incrementare la statistica degli infortuni domestici, è accaduto questo pomeriggio intorno alle 13. La donna è stata investita da un ritorno di fiamma causata dall’esplosione di una bottiglietta di alcool, riportando ustioni di secondo grado sul 20 per cento del corpo. Le vampate di fuoco le hanno bruciato le braccia e il volto. L’imprevisto si è verificato mentre stava cercando di utilizzare l’alcool per eliminare una zecca dal suo cane. Soccorsa dai militi della Croce Rossa di Alassio e dal 118, l’infortunata è stata trasportata immediatamente all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove si trova ricoverata in prognosi riservata.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli