Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10112 del 27 Aprile 2007 delle ore 13:37

Lo Sporting Albenga può esultare: è in serie B

Cairo Montenotte. La lunga cavalcata trionfale si è conclusa nel migliore dei modi. Lo Sporting Albenga è promosso matematicamente e nella stagione 2007/08 disputerà la serie B, una categoria di livello nazionale. 21 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta sono il bilancio fin qui ottenuto (mancano ancora 3 giornate) dalla società del presidente Germano Giallombardo, che ha costruito una squadra per vincere, composta da diverse giocatrici in grado di ben figurare in categorie superiori, ed è riuscita nell’intento. La festa ha preso il via al fischio finale del match giocato allo stadio Grondona di Pontedecimo dove le ingaune hanno superato il team locale grazie alle segnature di Greco e Briozzo.
L’allenatore Silvio Portesi ha schierato questa formazione: Facciolo, Piaggio (Bandini), Giovannini, Menini, Dagnino, Desirello (Musco), Briozzo, Floris, Gaudino, Greco, Melis (Zema). Il prossimo obiettivo dello Sporting è la conquista della Coppa Italia regionale: se la giocherà con il Bragno martedì 1 maggio al campo Mazzucco di Noli.
Intanto il Bragno, seppure in coabitazione, si è ripreso il secondo posto. Grazie ad una scatenata Galliano, autrice di 6 reti, e alla marcatura di Parodi, le biancoverdi hanno surclassato la Finalborghese e hanno agganciato il Magra Azzurri che non è andato oltre il pareggio a reti inviolate con il Genoa. La Praese ha ripreso la sua marcia e sembra avere le carte in regola per giocarsi la piazza d’onore fino alla fine.
Prosegue l’ascesa della Valpocevera, protagonista di uno strepitoso girone di ritorno: la squadra di Serra Riccò non ha avuto problemi a battere il Lagaccio. Bene anche il Molassana, praticamente certo di chiudere al 5° posto. Sul fondo della classifica resta il Don Bosco Spezia che però torna “in positivo”: vincendo di misura sul San Giovanni le spezzine hanno cancellato il segno meno dal loro punteggio, che risaliva alla mancata presentazione al Riva di Albenga.
Mercoledì 18 si è giocato un recupero della 1° giornata di ritorno: la Finalborghese è stata battuta al Viola dal Pontedecimo Polis: 0 – 7 il punteggio.
I risultati del 24° turno:
Bragno – Finalborghese 7 – 0
Don Bosco Spezia – San Giovanni Battista 2 – 1
Amicizia Lagaccio – Valpolcevera 0 – 4
Genoa – Magra Azzurri 0 – 0
Molassana – Matuziana 2 – 0
Pontedecimo Polis – Sporting Albenga 0 – 2
Praese – Campus 3 – 0
La classifica vede un terzetto al 2° posto:
1. Sporting Albenga 64
2. Magra Azzurri 52
2. Praese 52
2. Bragno 52
5. Molassana 46
6. Valpolcevera Serra Riccò 38
7. Genoa 35
8. Pontedecimo Polis 34
9. Matuziana 33
10. Campus 27
11. Amicizia Lagaccio 18
12. San Giovanni Battista 8
13. Finalborghese 5
14. Don Bosco Spezia 2


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli