Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10139 del 28 Aprile 2007 delle ore 09:21

Savona, due friggitorie nel mirino della Guardia di Finanza

Savona. Due note friggitorie di via Pia a Savona sono state temporaneamente chiuse dopo i controlli della Guardia di Finanza, per il mancato rilascio dello scontrino fiscale rilevato per tre volte, così come impone l’attuale legge fatta applicare dall’Ufficio regionale delle Entrate. I savonesi, in cerca di fette e frittelle, sono così rimasti orfani per tre giorni (dal 26 al 28 aprile) della friggitoria di vico dei Crema e di quella di via Aonzo. Sotto uno dei cartelli che indicavano la chiusura forzata, un cliente appassionato ha scritto a penna: “Vergognatevi. Viva le fette, viva il fritto di baccalà“.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli