Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10169 del 30 Aprile 2007 delle ore 07:43

Varazze, si festeggia Santa Caterina da Siena

[thumb:2699:r]Varazze. Sono iniziati ieri pomeriggio i festeggiamenti per onorare Santa Caterina da Siena, patrona di Varazze. Il programma, per una delle feste più vecchie della Liguria, iniziata nel 1377, dopo il corteo storico e la sacra rappresentazione di ieri si svilupperà oggi alle ore 9,30 con la Santa Messa, celebrata dal vescovo Domenico Calcagno, e proseguirà con la processione religiosa, con le confraternite che portano i loro crocifissi fino al santuario di Santa Caterina. Nel pomeriggio, alle ore 15, il rientro alla collegiata di Sant’Ambrogio, dopo la sosta prevista nella chiesa di San Domenico. I varazzini sono particolarmente legati alla figura patronale per un episodio che si svolse nell’ottobre del 1376, quando la Santa, in ritorno dalla corte papale di Avignone, passò a Varazze, curiosa di conoscere i luoghi che avevano dato i natali al Beato Jacopo, incorrendo però in una spiacevole sorpresa: la cittadina si presentava stremata e abbandonata a se stessa, la peste aveva decimato la popolazione. Santa Caterina rimase colpita dalla grave situazione e pregò perché finisse la sciagura. La supplica miracolosamente fu esaudita ed i cittadini furono liberati dal flagello. In cambio del prodigio, la Santa chiese ai varazzini di onorare il loro illustre concittadino, dedicando una cappella a suo nome e alla Santissima Trinità. Alla sacra rappresentazione di ieri pomeriggio hanno partecipato circa 500 figuranti, in costumi rigorosamente medievali, realizzati da esperti con apposite stoffe individuate dopo attenti studi e ricerche, che divisi in gruppi hanno dato vita alla rievocazione storica. Come da consuetudine, molto interesse e affluenza di pubblico. Tra i figuranti anche il vicesindaco Bozzano, gli assessori Alluto e Cerminara ed il consigliere G. Delfino.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli