Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10468 del 08 Maggio 2007 delle ore 17:03

Abbandono neonati: arriva ad Albenga una “Culla per la vita”

Albenga. Nascerà anche in Liguria, ad Albenga, la “Culla per la vita”, la versione moderna della medievale Ruota degli esposti, ossia dei fanciulli trovatelli abbandonati alla pubblica carità. La ‘Culla per la vita’, già presente in altre città italiane (Aosta, Treviso, Casale Monferrato, Civitavecchia, Palermo e Padova), troverà attuazione presso il Centro per la vita di Albenga e sarà gestito dall’omonima associazione, promossa dalla Caritas diocesana e federata con il Movimento per la vita italiano in collaborazione con il Centro famiglia-vita di Imperia. “Sono ormai troppi – spiegano al Centro per la vita di Albenga – i fatti di cronaca che confermano quanto ancora oggi sia rilevante l’abbandono di bambini appena nati nei cassonetti della spazzatura”. “La Culla per la vita – afferma Ginetta Perrone, vicepresidente dell’associazione – non è uno strumento di primaria elezione per il sostegno della maternità, ma rappresenta una ulteriore risposta come estrema ratio nella scelta di non riconoscere il bambino”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli