Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10440 del 08 maggio 2007 delle ore 08:09

Noli, botte alla convivente: ventottenne scarcerato

Noli. Luca Saccato, il ventottenne arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri con l’accusa di lesioni personali e minacce, è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma. Il giovane, pregiudicato, aveva picchiato la sua convivente, una venticinquenne polacca, procurandole ferite poi giudicate guaribili in 25 giorni. Saccato si è difeso sostenendo di aver reagito all’aggressione della giovane donna. La lite, scaturita per futili motivi, si era verificata in una abitazione di Noli.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli