Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 10578 del 11 maggio 2007 delle ore 12:32

Santa Corona: 10 mesi di attesa per una visita fisiatrica

Scusate il disturbo ma volevo comunicarvi una mia perplessità.
A causa di una cervicoartrosi che mi tormenta e che mi costringe a cure molto forti (1 iniezione al dì di voltaren+muscoril) il medico mi ha richiesto rx rachide cervicale in due proiezioni ed una visita fisiatrica.
A seguito di ciò mi sono rivolta al call-center dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure ottenendo, per le radiografie un appuntamento per il giorno 22 maggio 2007, per la visita fisiatrica mi è stato comunicato che avrei dovuto rivolgermi direttamante al reparto.
Detto, fatto. Peccato che l’unico posto disponibile per la visita fisiatrica sia per il 12 febbraio 2008.
Ora la mia perplessità è la seguente: se faccio le radiografie il 22 maggio 2007, la visita fisiatrica il 12 febbraio 2008 , se dovessi fare della riabilitazione o altro riuscirò ad avere un appuntamento entro il 2008 o dovrò attendere il 2009 ? e, ancora, per quanto inerente le cure in itinere, dovrò continuarle fino a quale data ? riuscirò a fare in modo che nel frattempo non mi venga anche una gastrite od un’ulcera ????
Grazie per la pazienza !!!!!

Tiziana


» Redazione

2 commenti a “Santa Corona: 10 mesi di attesa per una visita fisiatrica”
Enea ha detto..
il 11 maggio 2007 alle 12:45

Cara Tiziana, ciò che dice rende ancora più evidente il bisogno di snellire la burocrazia ed il modo di lavorare nei nostri ospedali. Mi chiedo se è giusto che ad esempio i direttori sanitari ( che ora si trovano a dover coniugare il loro essere medici con l’essere anche manager aziendali) debbano essere nominati in base alla loro appartenenza politica ( sia di centrodestra che di centrosinistra), o piuttosto in base al loro curriculum lavorativo (chiediamoci quanti bravi medici possono restar fuori dai “giochi” solo perchè non hanno in tasca una tessera di partito). Forse molti bravi medici coscienziosi vengono tagliati fuori solo perchè antepongono il lavoro e le cure per i malati agli interessi politici. Nel suo caso provi a chiedere al nosocomio se andando a pagamento i tempi si potrebbero abbrevieare, vedrà quale sorprendente risposta le daranno!…

CENTRO TUTELA DIRITTI DEL MALATO ha detto..
il 11 maggio 2007 alle 18:53

Gentile Signora Tiziana,

Le comunichiamo che presso l’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure è attivo il CENTRO TUTELA DIRITTI DEL MALATO (Padiglione n. 25).
Condividiamo la Sua presa di posizione e la Sua perplessità in ordine al grave ritardo con il quale vengono elargite prestazioni di fondamentale importanza per la salute dei pazienti.
La invitiamo a prendere contatto con i nostri uffici ogni mercoledì dalle 15 alle 16,30 e venerdì dalle ore 11 alle 12 (tel. 019/6232504).
Cordiali saluti.
CENTRO TUTELA DIRITTI DEL MALATO OSPEDALE SANTA CORONA

CERCAarticoli