Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 11116 del 25 Maggio 2007 delle ore 11:36

Arsenale di fuochi artificiali in casa: denunciato pregiudicato savonese

[thumb:1785:r]Savona. Oltre 15 mila fuochi artificiali sono stati scoperti dai carabinieri della compagnia di Savona in un appartamento di Via Abba. Denunciato l’affittuario della casa, L.I., savonese di 63 anni, con una condanna alle spalle per appropriazione indebita. I militari sono arrivati all’uomo al termine di una lunga indagine, culminata poi nell’ingresso all’interno dell’appartamento quando la proprietaria ha rinvenuto il materiale pirotecnico nel suo alloggio, parte del quale è risultato essere importato illegalmente dalla Cina e pericoloso: per la maggior parte era infatti necessaria l’autorizzazione prefettizia per la vendita. L’affittuario da tempo si era dileguato, facendo perdere le sue tracce, non pagava l’affitto e c’era in corso una causa pendente avanzata proprio dalla signora proprietaria, che solo una volta rientrata in possesso delle chiavi è potuta entrare nell’appartamento e fare la scoperta dei fuochi artificiali, tutti di produzione industriale e di vario genere.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli