Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 11730 del 12 Giugno 2007 delle ore 08:24

Borghetto, primo consiglio comunale: cambio in giunta

[thumb:3396:r]Borghetto S. Spirito. E’ durata poco, soltanto una decina di giorni, l’avventura da assessore di Roberto Moreno, sostituito da Antonio Orzelli. L’avvicendamento è avvenuto infatti nei primissimi giorni di vita della giunta di Borghetto, che è ora composta, oltre che da Orzelli, da Bruno Angelucci, Giannino Pesce, Piero Pirritano, Maria Luisa Formato e Ivano Vacca. Ieri la riunione del primo consiglio comunale che inaugura l’inizio della nuova amministrazione guidata da Santiago Vacca. L’opposizione ha subito sferrato un colpo, chiedendo di verificare la presunta incompatibilità di Bruno Angelucci come assessore ai lavori pubblici, considerato troppo coinvolto nell’attività edilizia cittadina. Il problema è stato sottoposto all’esame del segretario comunale. Dalla minoranza, inoltre, critiche al cambio di assessore: “E’ un inizio maldestro, con una giunta affrettata” hanno detto Ferrando, Roascio e Franchi. Dopo il giuramento, Vacca ha letto gli incarichi assegnati agli assessori e, appunto, al posto di Moreno è comparso il nome di Orzelli, con delega alla protezione civile, al personale, alla pubblica istruzione ed al catasto. Moreno invece sarà consigliere delegato al bilancio ed alla cultura e presidente del consiglio. Il primo cittadino ha poi letto il programma di legislatura della sua maggioranza. Il gruppo consiliare di minoranza, guidato dal Giovanni Sanna, ha puntato il dito soprattutto contro l’edificazione prevista nel contesto del recupero del castello Borelli.

[image:3396:c:s=1:t=Il primo consiglio comunale di Borghetto]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli