Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 11994 del 19 giugno 2007 delle ore 09:28

Altare, commercio: ritirate le doppie licenze di bar e ristoranti

[thumb:2488:r]Altare. Prima riunione nei giorni scorsi per la giunta comunale di Altare guidata dal neo sindaco Flavio Genta. Tra le decisioni adottate, l’emissione del bando per l’erogazione dei fondi regionali a sostegno delle locazioni, e un’importante decisione sul commercio che riguarda le licenze di bar e ristoranti. “Con l’entrata in vigore del Testo Unico regionale che introduce nuove regole nel settore – spiega Marino Umidio, assessore al commercio – le licenze per i bar e ristoranti, che prima erano separate e distinte, vengono unificate: ne basta una per condurre la duplice attività. Sul territorio di Altare, però, esistono due locali con la doppia licenza. L’alternativa era farne decadere automaticamente una delle due oppure ritirare le licenze in eccesso per rendere nuovamente disponibili a favore della cittadinanza. Abbiamo optato  per questa seconda possibilità, seguendo il criterio di sviluppo economico che vogliamo adottare per Altare, pensando che questa decisione possa favorire l’insediamento di nuove attività e nuove iniziative economiche”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli