Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 12521 del 02 Luglio 2007 delle ore 19:37

Burlando: “gettito fiscale da porto per infrastrutture”

Regione. Ottenere dallo Stato una fetta maggiore del gettito fiscale che deriva dalla movimentazione delle merci nei porti liguri per investire su strade e ferrovie. Il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando ha annunciato che presenterà questa richiesta al governo durante l’ incontro fra le giunte regionali di Piemonte e Liguria, che si è svolto oggi nella Residenza vescovile di Noli. “La Liguria movimenta il 60% del traffico di container con destinazione finale il nostro paese – ha sottolineato – e produce un gettito fiscale di 4 miliardi di euro l’ anno. Pensiamo di raddoppiare questa cifra entro 10 anni”. “Noi diamo – ha aggiunto – il 60% di queste tasse portuali allo Stato. Ma, anche in previsione di questi maggiori incassi, chiediamo che sia applicato il principio del federalismo fiscale per poter utilizzare le nuove risorse per le infrastruttre”. Il particolare, per i collegamenti con il Piemonte meridionale che é il retroporto naturale di Genova. E la logistica è stato un temi dell’ incontro: è stata confermata l’ intenzione di proseguire nel lavoro strategico e progettuale che coinvolge in maniera diretta l’ alessandrino.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli