Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 12679 del 06 Luglio 2007 delle ore 09:59

Alassio, domani sera concerto del duo pianistico Syntonia

Alassio. “Novecento…Jazz…Ragtime” è il titolo del concerto in programma domani sera ad Alassio, nell’ex Chiesa Anglicana. La serata, organizzata dall’Associazione “E. W. Wlgar” di Alassio con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio, si inserisce nel programma della sesta edizione del Festival della Riviera dei Fiori. Alle ore 21.00, il duo pianistico Syntonia sarà interprete di un concerto jazz dedicato a quattro rappresentativi compositori del Novecento. Il concerto si aprirà con “Rapsodia in blue”, una tra le più note composizioni di George Gershwin, l’artista che ha saputo offrire una sintesi unica ed irripetibile fra le musiche di estrazione popolare e quelle di tradizione più nobile, fondendole in una miscela di immenso fascino. Sonja Toja e Nevenca Damiani di Vergada Franzetti eseguiranno poi due classici del ragtime “Maple Leaf Rag” e “The Entertainer”. L’autore è Scott Joplin (Texas, 1868), maestro di questo genere e autore di oltre 600 ragtime. La serata si chiuderà con i brani di due compositori dell’avanguardia contemporanea, Subsongs – num. 6 subsongs di Giovanni Sollima e Rocksongs di Alessandro Lucchetti. Il Duo pianistico Syntonia è nato nel 2003 all’interno del Corso di Perfezionamento Internazionale del centro Asteria di Milano, diretto dal Maestro Eli Perrotta, ed ha preso parte a diverse manifestazioni musicali in Italia e all’estero. Sonja Toja ha iniziato gli studi di pianoforte presso il Conservatorio di Sassari, per poi proseguirli negli Stati Uniti ed infine aI Conservatorio “G. Verdi” di Milano, dove si è diplomata a pieni voti sotto la guida del M° Eli Perrotta. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali ed internazionali, classificandosi tra l’altro al 3° ed al 1° posto ai concorsi “City of Everett” (USA) e “Città di Genova”. Ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento pianistico, tenuti dai Maestri E. Perrotta, V. Balzani, B. Petrushanski. Come solista ha suonato, in occasione di manifestazioni pianistiche a Milano (Auditorium Asteria, Sala Puccini in Conservatorio, Musica in Metrò, Spazio Auditorium, Palazzo della Triennale) e nell’ hinterland (Mandelio, Erba, Venegono, Gorla Minore). Dal 1999 collabora come cantante e pianista accompagnatore con il Coro Canticum ’96 diretto dal M° A.M. Barbieri. Dal 2004 fa parte del Cevall Jazz Ensernble, una formazione composta dal trio vocale femminile e pianoforte, dedicata alla rilettura di standard jazz e swing degli anni ’30 – ’40. Insegna Pianoforte presso l’Accademia di Musica “Tema” di Milano. Nevenka Damlani di Vergada Franzetti ha seguito gli studi di pianoforte al Conservatorio G. Verdi di Milano diplomandosi a pieni voti sotto la guida del M° Eli Perrotta. Ha tenuto concerti a Milano (Istituto dei Ciechi, Angelicum, Istituto Gesuita, Società del Giardino) ad Alassio, a Cella Monte (AL), sul lago d’Orta in occasione del Settembre musicale di S. Giulio in Villa Tallone etc. Ha seguito corsi di perfezionamento pianistico con i Maestri Perrotta e Pastorelli, e seminari internazionali di musica da camera. Ha poeso parte a innumerevoli rassegne pianistiche nazionali tra cui quelle dedicate a  Bach (Mandello del Lario), Debussy (Melzo), Brams ( Centro Asteria-Milano) ed è stata premiata in vari concorsi nazionali (Velletri, Moncalieri, etc). La sesta edizione del Festival della Riviera dei Fiori, propone il secondo appuntamento musicale, Lunedì 30 luglio. Ospiti della rassegna la St. Joseph’s School Senior Chamber Choir.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli