Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 12691 del 06 Luglio 2007 delle ore 13:43

Anziani: Savona in prima linea per l’emergenza caldo

[thumb:485:r]Savona. Il Comune di Savona, in qualità di capofila del Distretto Sociosanitario n. 7 Savonese e in collaborazione con gli altri 13 Comuni del DSS, aderisce, come già nel corso del 2006, ad un programma regionale di supporto alle persone anziane, prioritariamente over 75, che sono ritenute a rischio a fronte di una eventuale emergenza legata alle condizioni climatiche e per altre ragioni di natura sociale. Destinatari degli interventi: persone di età superiore a settantacinque anni, segnalate dai Medici di Medicina Generale, mediante apposita scheda adottata su tutto il territorio regionale; possono inoltre essere segnalati casi da parte dei servizi sociali di, qualora non individuati fra quelli segnalati dai MMG, con estensione a persone di età compresa fra i 65 e i 75 anni, ritenuti a vario titolo in condizione di rischio sociale; potranno essere segnalate soltanto le persone che avranno dato il proprio consenso all’inserimento nel progetto. Le modalità di attivazione degli interventi: l’individuazione dei destinatari degli interventi avverrà mediante la compilazione di schede di segnalazione da parte dei MMG o degli Assistenti Sociali degli Ambiti; a seguito di valutazione del tipo di bisogno e anche in base agli eventuali servizi già erogati, si procederà all’attivazione della osservazione quotidiana della persona mediante l’impiego di Custodi Sociosanitari, messi a disposizione da una Associazione Temporanea di Impresa di aziende del Terzo Settore incaricata dalla Regione Liguria. Le funzioni dei Custodi sono principalmente quelle del monitoraggio della situazione individuale della persona seguita, attraverso un determinato numero di accessi presso il domicilio dell’anziano, integrate da azioni di sviluppo di servizi di prossimità, con svolgimento di piccole incombenze quotidiane. Il servizio, in costante contatto con gli Ambiti Sociali, si avvarrà anche della collaborazione delle Associazioni di Volontariato del territorio e degli Sportelli dei Sindacati dei Pensionati. Contestualmente, sarà possibile per qualsiasi cittadino anziano contattare un Call Center – numero verde gratuito – 800 995 988 – attivo a livello regionale, con funzioni di informazione, orientamento e collegamento ai soggetti della rete dei servizi socio sanitari. A tale numero saranno automaticamente dirottate le chiamate rivolte al n° verde nazionale 1500. Il Call Center svolge inoltre funzioni di collegamento operativo fra i diversi Custodi Socio Sanitari. Le attività dei Custodi saranno effettuate tutti i giorni della settimana, inclusa la domenica, previi opportuni accordi stabiliti con l’anziano e con i suoi familiari/vicini. Al momento del primo accesso, il Custode provvederà a compilare una scheda individuale contenente tutte le informazioni utili a possibili interventi da svolgersi in situazioni di urgenza, con tutti i riferimenti personali necessari. Questo strumento di lavoro sarà integrato da una scheda quotidiana con la quale seguire l’evolversi della condizione individuale. Le attività saranno coordinate da un gruppo di lavoro costituito dall’Unità Distrettuale, dal responsabile del Dipartimento Cure Primarie dell’ASL 2 Savonesee dai coordinatori dell’ATI sopra richiamata. Viene inoltre costituita sulla base delle indicazioni del Ministero del’Interno una Rete informale di supporto, per rispondere anche ad obiettivi di sicurezza, composta da soggetti istituzionali (Forze dell’Ordine, VV.FF. VV.UU. Distretti Sociali, Distretti Sanitari, MMG, Servizi Meteo) e soggetti del Terzo Settore Cooperative, Associazioni di Volontariato, Enti di Promozione sociale) con il coinvolgimento di soggetti privati collegati che operano nel settore dei servizi (commercio, trasporti, etc.) Restano ovviamente operativi i numeri consueti di soccorso (118 Pronto Intervento medico – 112 P.I. Carabinieri – 113 Pubblica Emergenza Polizia – 115 P.I. Vigili del Fuoco – 019 81 18 18 Polizia Municipale di Savona).


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli