Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 12963 del 13 Luglio 2007 delle ore 08:19

Aziende: in provincia di Savona record di lavoratori in nero

[thumb:2627:r]Savona. In Liguria cresce il numero delle aziende ispezionate non in regola con istituti di previdenza e fisco, ma diminuisce sensibilmente la percentuale dei lavoratori totalmente in nero. E’ questa la fotografia scattata dalla Direzione Regionale del Lavoro ligure, che ha fornito i dati sulle aziende controllate nel primo semestre 2007. Dalla fine del 2006, in Liguria gli ispettori del lavoro sono passati da 97 a 120: questo incremento della forza ispettiva ha permesso, solo nel primo semestre dell’anno in corso, di recuperare contributi evasi per oltre 5 milioni di euro, ben 1,6 milioni in più rispetto ai primi sei mesi del 2006. Su un totale di oltre 3500 aziende ispezionate, quasi 1900 sono risultate non in regola (il 51%, contro il 49 del primo semestre dell’anno scorso). Su circa 3 mila lavoratori trovati non in regola, più di 1200 erano in nero (il 44%, contro il 63 dei primi sei mesi 2006). La provincia con la maggiore percentuale di aziende irregolari ispezionate è Imperia (76%), quella con più lavoratori in nero fra quelli irregolari Savona (57%).


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli