Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13118 del 16 Luglio 2007 delle ore 18:50

Alassio, al via domani il quadrangolare di pallavolo femminile

Alassio. Prenderà il via domani la “Alassio Women Volley Cup Trofeo Gruppo Immobiliare Alassio”, torneo quadrangolare che da martedì 17 a sabato 21 luglio opporrà le nazionali di Italia, Germania, Repubblica Ceca e Turchia. In programma due incontri al giorno, con tre giornate dedicate alla fase di qualificazione, quindi semifinali e finali. La prima sfida sarà quella tra Germania e Turchia, cui seguirà il match Italia – Repubblica Ceca. In campo molte protagoniste del campionato italiano.
Per l’Italia l’Alassio Cup rappresenta un importante test in vista del Gran Prix, competizione che vedrà Lo Bianco e compagne impegnate nelle seguenti date: 3 – 5 agosto (a Verona, contro Brasile, Olanda e Cina Taipei), 10 – 12 agosto (a Hong Kong, contro Cina, Polonia e Repubblica Dominicana) e 17 – 19 agosto (a Taipei, contro Brasile, Repubblica Dominicana e Cina Taipei). Le final six si disputeranno a Ningbo, in Cina, dal 22 al 26 agosto.
Tutte e quattro le compagini presenti ad Alassio saranno di scena nella seconda metà di settembre agli Europei in Belgio e Lussemburgo. L’Italia sarà nel girone di Charleroi con Germania, Bielorussia e Azerbaijan. La Repubblica Ceca è inserita nella pool B di Hasselt con Spagna, Bulgaria e Polonia. Infine la Turchia farà parte del gruppo C, a Charleroi, e se la vedrà con Russia, Croazia e Francia.
Ancora incertezza sui nomi delle azzurre che Massimo Barbolini deciderà di utilizzare nei cinque giorni di gara. A sua disposizione ci sono ancora 19 atlete. Grande curiosità intorno all’esordio ufficiale di Taimarys Aguero.
Atteso un folto pubblico al PalaRavizza di Alassio. In arrivo anche numerosi addetti ai lavori (giornalisti, dirigenti di società, procuratori, allenatori). Molti i biglietti già venduti attraverso internet e presso le dieci rivendite delle province di Imperia e Savona (Schiappapietre Sport Alassio, Conad Alassio, Bianco Sport Albenga, Sport Point Albisola Capo e Carcare, Superstore Conad Andora, edicola New Alika Diano Marina, Schenardi Sport Imperia, Hobby Foto Sanremo), nelle quali sarà possibile acquistare i tagliandi anche nei giorni dell’evento, con un piccolo risparmio rispetto al botteghino. Il costo dei biglietti è fissato in 10 euro per le prime tre giornate e 12 per quelle di venerdì e sabato. I ridotti (under 15) costano sempre 5 euro, gli under 10 non pagano. Previste anche tre tipologie di abbonamento. Semifinali e finali saranno seguite da SportItalia che manderà in onda in diretta gli incontri delle ore 21 e trasmetterà invece in differita quelli delle ore 18.
Queste le atlete tra le quali saranno selezionate le protagoniste del torneo per i colori azzurri (tra parentesi i club di tesseramento della stagione 2006/2007): Aguero (Asystel Novara), Fiorin e Ferretti (Big Mat Chieri), Del Core e Gioli (Despar Sirio Perugia), Croce, Secolo e Barazza (Foppapedretti Bergamo), Rondon (Magic Pack Cremona), Dall’Igna, Arrighetti e De Gennaro (Minetti Infoplus Vicenza), Ortolani (Ribecchi Rivergaro), Guiggi (Scavolini Pesaro), Cicolari (Tena Santeramo), Vitez (Unicom Starker Sassuolo), Anzanello e Cardullo (Asystel Novara), Lo Bianco (Foppapedretti Bergamo).
In occasione del torneo sarà distribuito al pubblico e agli appassionati un supplemento speciale della rivista Pallavolo Supervolley. Per quanto le iniziative collaterali, andati in archivio il workshop nazionale per allenatori ed il corso regionale di aggiornamento tecnico tenuto l’altra sera dal coach dell’Italia, Massimo Barbolini, c’è ancora in programma il corso incentivante per arbitri a carattere nazionale (dal 19 al 21 luglio).
Nei prossimi giorni, inoltre, per i quattro team sono previste visite ad alcuni dei luogi più ameni della Riviera. L’appuntamento con il grande volley ad Alassio è organizzato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Alassio e dall’Alasso Volley Pgs Don Bosco con la supervisione della Federazione Italiana Pallavolo, è patrocinata e promossa dall’Assessorato allo Sport della Regione Liguria, dall’Assessorato Sport e Turismo della Provincia di Savona. Le aziende sponsor sono Gruppo Immobiliare Alassio, Icardi concessionaria Piaggio-Gilera-Vespa Albenga, Conad e Latte Alberti.
Partner e fornitori sono Uno Communications, Bar Pasticceria Riviera, Camping Pineta Aurelio Ceriale, Bm Soluzioni Ufficio, La Publiemme, Frantoio Armato, Corsara Beach Restaurant, Sport Point, Litografia Bacchetta, parco acquatico Le Caravelle.; il media partner è Pallavolo Supervolley. Partner istituzionali sono Associazione Albergatori Alassio-Laigueglia, Associazione Bagni Marini Alassio, Associazione Alassio Donna e Società di Salvamento Alassio.
Questo il calendario del “Trofeo Gruppo Immobiliare Alassio”:
martedì 17 luglio
ore 18:00 Germania – Turchia
ore 21:00 Italia – Repubblica Ceca
mercoledì 18 luglio
ore 18:00 Repubblica Ceca – Germania
ore 21:00 Italia – Turchia
giovedì 19 luglio
ore 18:00 Turchia – Repubblica Ceca
ore 21:00 Italia – Germania
venerdì 20 luglio
ore 18:00 prima semifinale
ore 21:00 seconda semifinale
sabato 21 luglio
ore 18:00 finale 3° / 4° posto
ore 21:00 finale 1° / 2° posto
Vediamo le atlete che scenderanno in campo oltre alle già citate azzurre. Per la Turchia giocheranno Gulden Kayalar, Aysun Ozben, Ayse Gokcen Denkel, Gozde Kirdar, Pelin Celik, Esra Gumus, Cigdem Rasna, Nihan Yeldan, Nedime Elife Agca, Eda Erdem, Neslihan Darnel, Neriman Ozsoy, Deniz Hakyemez, Bahar Urcu Mert. Capo allenatore Alessandro Chiappini, assistenti Nicola Negro e Alper Erdogus.
La Germania schiererà Maren Brinker, Kathleen Weiss, Kerstin Tzscherlich, Tina Gollan, Heike Beier, Cornelia Dulmer, Mareen Apitz, Anne Mattheus, Christiane Furst, Atika Bouagaa, Kathy Radzuweit, Margarethe Kozuch, Dominice Stefen, Corina Ssuschke. Capo allenatore Giovanni Guidetti, assistente Felix Koslowsi.
La Repubblica Ceca potrà contare su Helena Horka, Milada Spalova, Jana Simankova, Anna Kallistova, Tereza Matuszkova, Jana Jamborova, Marketa Tomanova, Jana Senkova, Ivana Plchotova, Aneta Havlickova, Helena Havelkova, Michaela Jelinkova. Capo allenatore: Tana Krempaska, assistente Tomas Kulhanek.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli