Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13163 del 17 Luglio 2007 delle ore 17:07

Savona Calcio, sarà Minieri la prima punta

[thumb:158:r]Savona. E’ terminata l’attesa dei tifosi biancoblu: ecco sciolto il nodo della punta “di peso” sulla quale da giorni si susseguivano voci di corridoio. Dopo aver rinfoltito centrocampo e difesa, sostituendo i tanti partenti, dopo aver provveduto ad inserire in rosa alcuni under per mettersi al sicuro dagli obblighi imposti dal regolamento, mancava solo il nome dell’attaccante principale. L’uomo che avrà l’arduo compito di sostituire Grabinski, il finalizzatore del gioco dei biancoblu. La società ha ufficializzato il suo nome: si tratta di Giorgio Minieri, nato il 24 marzo 1976, proveniente dalla Sestese con la quale ha giocato lo scorso campionato di serie D nel girone “E”. Minieri, 1,82 metri di altezza per 74 kg di peso, in passato ha militato in diverse squadre di serie C2 e serie D.
Nel 1995/96 fece parte della rosa del Castel Di Sangro in C1 ma non fu mai impiegato. Nelle stagione successiva passò al Latina con cui giocò 2 stagioni in serie D (50 presenze e 4 reti). Anche la stagione 1998/99 la iniziò con la squadra laziale (6 presenze) ma a novembre fu ceduto al Terracina. Con i biancoazzurri, sempre in D, realizzò addirittura 14 reti in 15 partite. L’anno dopo vestì la maglia del Baracca Lugo mettendo a segno 15 marcature in 29 gare. Nella stagione 2000/01 il suo esordio in C2 con il Russi: 27 presenze, 3 reti.
Ancora serie D nel 2001/02: 22 presenze e 9 reti con la divisa dell’Aglianese. Minieri continuò a viaggiare per l’Italia anche nella stagione successiva: nel 2002/03 vestì le maglie di Nardò (13 partite, 1 goal) e Cavese (11 partite, 1 goal), entrambe in D.
Una breve parentesi al Tivoli in C2 a inizio 2003 (6 presenze) ma da novembre nuovamente serie D alla Sestese (59 presenze e 28 reti in due campionati). Due stagioni fa giocò per una squadra ligure, la Sanremese, con la quale collezionò 18 presenze realizzando 6 reti in serie C2. Nella scorsa stagione Minieri disputò 6 partite in C2 al Poggibonsi prima di tornare alla Sestese senza riuscire a portarla alla salvezza.


» Christian Galfrè

2 commenti a “Savona Calcio, sarà Minieri la prima punta”
Luciano ha detto..
il 18 Luglio 2007 alle 10:09

A mio avviso ha delle caratteristiche diverse da quello che ci serviva.
Non puo’ essere il rimpiazzo dell’argentino,in quanto trequartista.
Non nego che sono molto perplesso.

Paolo ha detto..
il 25 Luglio 2007 alle 21:12

Sono perplesso dalla sua media realizzativa, di gran lunga inferiore a quella dell’argentino, e dal suo girovagare da una squadra all’altra.

CERCAarticoli