Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13240 del 19 Luglio 2007 delle ore 13:59

Savona, Serena Autieri socia onoraria di Telefono Donna

Savona. Venerdì 20 luglio alle ore 12,30 a bordo di Costa Europa presso il Terminal Crociere del porto di Savona, alla presenza dell’assessore alla cultura del comune di Savona Ferdinando Molteni e della Vicepresidente della Provincia Lorena Rambaudi, si svolgerà la conferenza stampa per preannunciare la nomina di Serena Autieri come Socia Onoraria per l’anno 2007 di Telefono Donna. Il Premio sarà consegnato dalla Presidente di Telefono Donna Maria Luisa Chiabotto con la seguente motivazione: “a Serena Autieri, intelligente, brillante artista, madrina della 7^edizione del festival JLW, capace di uno sguardo umanitario allargato, tanto da abbracciare e aderire alla nobile causa della Fondazione Pangea (progetto Jamila) in favore dei diritti umani e dell’emancipazione femminile, “Telefono donna” apprezzandone tutto il valore si onora di conferirle la nomina di Socio Onoraria 2007”. La premiazione ufficiale si svolgerà durante lo spettacolo Tributo alle Regine della Musica americana,con Serena Autieri e Laura Fedele Venerdì 20 luglio con inizio alle ore 21.30 sul palco di JLW al Priamar di Savona.
Da marzo 2003 la Fondazione Pangea Onlus opera a Kabul, dove ha attivato un circuito di microfinanza in collaborazione con alcune ONG locali femminili. A fine 2005 le donne coinvolte erano oltre 251 donne, tutte con abilità lavorative o idee di microimpresa e con l’intenzione di ricostruire la vita loro e quella del loro nucleo familiare.
Biografia essenziale dell’artista: Nata a Napoli, Serena si dedica da subito agli studi di recitazione, di danza classica e di canto. Perfeziona il suo percorso canoro con il maestro Antonio de Curtiis, nipote del grande “Totò”. Una volta diplomata all’Istituto d’Arte di Napoli, Serena inizia a frequentare la Facoltà di Architettura, ma contemporaneamente intraprende la sua carriera di attrice recitando in diversi spettacoli di prosa.
Nel 1997 incide “Anima soul”, il suo primo CD da solista. L’anno dopo debutta sul piccolo schermo nella serie televisiva “Un posto al sole”. Nello stesso periodo recita in alcuni cortometraggi tra i quali “Lupi”, per la regia di Fabio Segatori. Nel 2002 Serena è protagonista della fiction di Raidue “Vento di ponente” e del tv-movie “Tutti i sogni del mondo”. Sempre nel 2002, la Compagnia della Rancia sceglie Serena come protagonista del musical “Bulli e pupe”. E’ in questa occasione che Pippo Baudo la vede recitare dal vivo e decide di affidarle la co-conduzione del “53° Festival della Canzone Italiana di Sanremo”.
Nel 2003 Pietro Garinei sceglie Serena per interpretare la “Principessa Anna” di “Vacanze Romane” con Massimo Ghini per le musiche del Maestro Armando Trovaioli, musical tratto dall’omonimo film prodotto dalla Paramount, nel 1953 interpretato da Audrey Hepburn e Gregory Peck. Contemporaneamente al suo faticoso impegno teatrale, Serena è la protagonista del film “Sara May”, opera prima di Marianna Schiverez.
Per il Gala dell’assegnazione dei “David 2004” Serena affiancherà di nuovo Pippo Baudo nella conduzione della serata di RaiUno. Nel 2004, per la grande cerimonia del “Columbus Day” di New York, rappresenta l’Italia con un concerto dal vivo al Manhattan Center.
Alla fine del 2004, Serena interpreta Clemence de Hongrie affianco a Jeanne Moreau e Gérard Depardieu nel film tv “Les rois maudits”, co-produzione italo-francese di RaiUno.
Sempre girato in Francia nel 2005 e prodotto da Lux Vide per Canale 5, è Athina Livanos nel film tv “Callas e Onassis”. Durante l’estate 2006, nel Teatro Romano di Verona, Serena ritorna al “teatro musicale” nella produzione “Shakespeare in Jazz” di e con Giorgio Albertazzi accanto ad Amii Stewart. Al successo teatrale seguirà il successo del film tv “Onore e Rispetto” andato in onda nel settembre 2006 su Canale 5.
In autunno Serena è di nuovo a Parigi per girare il film tv francese “La lance de la destinée”. Per Serena il 2006 si conclude felicemente con le riprese del film “La notte prima degli esami Oggi” nel quale è una delle co-protagoniste. Il 3 Marzo 2007, Serena è nella Giuria di Qualità della “57° Edizione del Festival di Sanremo”. Ogni tanto e con l’unica voglia di “fare musica” Serena si esibisce dal vivo con il “Marco di Gennaro Group” con un repertorio di brani standard jazz americane, brasiliane ed italiane. Da anni Serena è il testimonial delle praline Ferrero “Mon Chéri” ed è sua la voce delle canzoni interpretate negli spots pubblicitari.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli