Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13287 del 20 luglio 2007 delle ore 10:54

Alassio, passeggiata sulla via Iulia Augusta

Alassio. Prosegue ad Alassio il programma escursionistico promosso dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio, in collaborazione con Amnesty International – Gruppo Italia 173. Sabato 21 luglio, si rinnova l’opportunità di partecipare alla passeggiata guidata sulla Via Iulia Augusta. La partenza è annunciata alle ore 17.00 da Albenga, in Piazza San Michele. L’itinerario, che raggiungerà Alassio, si snoda lungo il tracciato dell’antica strada romana diretta nelle Gallie.
Il tratto tra Albenga e Alassio dell’antica Via Iulia Augusta costituisce una delle più suggestive passeggiate della Liguria. Si parte dal cuore di Albenga medievale per raggiungere con una breve salita la collina del “Monte”, nei pressi del “Pilone”, monumento funerario del II sec. d.C. Da qui si procede in piano, ad una quota di circa m.100 s.l.m., tra carrubi e ginestre, ruderi romani e chiese medievali, con bellissime vedute sul mare e sull’isola Gallinaria, antica sede di un potente monastero benedettino. Lungo il cammino, si potranno ammirare i resti dell’anfiteatro romano e di numerosi edifici sepolcrali di epoca imperiale. Il percorso è un’occasione per ricostruire 2000 anni di storia di questo tratto della Liguria ma anche più semplicemente per fare una tranquilla passeggiata nella natura godendo della vista del mare
Dopo due ore di facile cammino si raggiungerà il Capo di S. Croce, annunciato dall’arco in pietra che Cecil Roberts definì “The Portal to Paradise”. Da qui in pochi minuti si scende su Alassio. L’escursione sulla Via Iulia Augusta si ripeterà il 4 e18 agosto e l’8 settembre. Le passeggiate proseguiranno fino al 16 settembre con numerosi altri itinerari. La partecipazione è gratuita.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli