Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13380 del 23 Luglio 2007 delle ore 13:29

Mehdi Khalifi vince la terza “5 miglia di Osiglia”

Osiglia. Ha mancato il tris Valerio Brignone: il podista savonese, dopo aver vinto le prime due edizioni della “5 miglia di Osiglia”, ha solamente sfiorato il terzo successo, battuto per soli 25″. Il portacolori dell’Atletica Saluzzo è stato preceduto sul traguardo dal tunisino Mehdi Khalifi che ha percorso gli 8040 metri in 24′ 45″. Gli atleti partenti erano 101, 99 dei quali hanno portato a termine la competizione. Un campo partecipanti d’eccezione, con tanti nomi noti a livello nazionale, ma anche tanti semplici appassionati. Fra le donne la migliore è stata Stefania Agnese dell’Atletica Saluzzo, davanti a Elena Spallina e Rita Parlato.
Vediamo i primi 25 classificati nella gara svoltasi venerdì 13 luglio:
1° Khelifi Mehdi (Atl. Acquaviva Bari) 24′ 45″
2° Brignone Valerio (Atl. Saluzzo) 25′ 10″
3° Mehouachi Ramzi (Atl. Acquaviva Bari) 25′ 48″
4° Ivaldi Gabriele (Atl. Saluzzo) 27′ 17″
5° Merenda Carlo (Atl. Saluzzo) 27′ 43″
6° Pedrini Gianni (Cus Torino) 27′ 54″
7° Demontis Pietrino (Atl. Saluzzo) 28′ 00″
8° Badano Andrea (Atl. Cairo) 28′ 24″
9° Carbone Stefano (Brancaleone Asti) 28′ 26″
10° Penone Piermariano (Atl. Saluzzo) 28′ 27″
11° Avellino Davide (Atl. Cairo) 28′ 49″
12° Launo Marco (Atl. Cairo) 29′ 07″
13° Fracchia Gilberto (Atl. Run Finale Ligure) 29′ 08″
14° Castagno Massimo (Atl. Run Finale Ligure) 29′ 20″
15° Vallerga Simone (Atl. Varazze) 29′ 27″
16° Borchio Massimo (Atl. Cairo) 29′ 38″
17° Tardito Giuseppe (Atl. Novese) 29′ 40″
18° Arneodo Dario (Atl. Saluzzo) 29′ 48″
19° Barile Giorgio (Alba Docilia) 30′ 03″
20° Saettone Claudio (Atl. Varazze) 30′ 11″
21° Bacconi Cirino (Atl. Run Finale Ligure) 30′ 12″
22° Pagliotto Paolo (Runners Loano) 30′ 19″
23° Rossi Gianluca (Pod. Savonese) 30′ 20″
24° Bocchio Luigi (Runners Loano) 30′ 39″
25° Alfonso Daniele (Atl. Saluzzo) 30′ 51″
Questi i vincitori di categoria fra gli uomini: Armando Marcu (Atl. Saluzzo) nei 10-15 anni, Pietrino Demontis (Atl. Saluzzo) nei 16-39, Stefano Carbone (Brancaleone Asti) neii 40-49, Gianni Pedrini (Cus Torino) nei 50-59, Leopoldo Sartirana (Atl. Varazze) nei 60-69. Fra le donne primo posto per Chiara Tavella (Atl Saluzzo) nei 10-15 anni, per Martina Irilde (Atl. Valtanaro) nei 16-39 e per Daniela Bazzano (Atl. Cairo) nei 40 e oltre. Ancora una volta l’Atletica Varazze ha vinto il premio per la società con più iscritti portando 17 atleti al via della gara, davanti all’Atletica Saluzzo (13) e all’Atletica Ceriale (10).


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli