Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13362 del 23 Luglio 2007 delle ore 10:10

Savona, concerto etnico per Dee Dee Bridgewater

[thumb:3777:r]Savona. Il concerto, in programma per le 21,30, è iniziato con qualche minuto di ritardo a causa del vento forte che ha costretto gli organizzatori a rimuovere alcune parti della scenografia. Ma la voce di Dee Dee Bridgewater non è stata alterata dalla “furia degli elementi”: la soul singer americana si è presentata sul palco accompagnata da otto musicisti di origini africane e nella straordinaria scenografia del Priamar di Savona ha reso tributo alle proprie origini malesi. Il sound afro ha dominato il concerto, con xilofono e ogni genere di tamburi contornati dalle voci etniche. La cantante ha poi insegnato al pubblico il significato della parola “jarabi”, vale a dire “mio amore”, invitando ad utilizzarla per i propri cari che fanno ritorno a casa. Non è mancato l’appello agli uomini sul rispetto per le donne. La cantante ha ricordato il lavoro dell’associazione “Pangea”, che svolge assistenza alle donne in Afganisthan. L’appuntamento conclusivo della settima edizione del “Just Like a Woman” festival, che per la seconda volta si svolge a Savona, sarà domenica prossima con il concerto della cantante americana Ricky Lee Jones, unica data italiana dell’anno, esibizione per la quale sono ancora disponibili alcuni biglietti.

[image:3778:c:s=1]

[image:3776:c:s=1]

[image:3777:c:s=1]


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli