Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13446 del 24 Luglio 2007 delle ore 20:11

I pianisti Giacomo Fuga e Anita Frumento si esibiscono a Finale

Finale Ligure. Dopo il concerto di musica leggera e jazz sarà la volta di un doppio appuntamento pianistico nell’ambito della rassegna “Percorsi Sonori” 2007 presso i chiostri di Santa Caterina a Finalborgo.
Mercoledì 25 luglio alle ore 21:30 il pianista Giacomo Fuga proporrà musiche di W. A. Mozart, E. Grieg, F. Chopin. Fuga è un’artista che può vantare una prestigiosa carriera a livello nazionale ed internazionale essendosi esibito nelle più importanti istituzioni concertistiche come l’Auditorium Rai di Torino, l’Accademia Santa Cecilia e l’Auditorium del Foro Italico di Roma, il Teatro Comunale di Bologna, il Festival Settembre Musica, il Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Ravenna in Festival, suonando anche in Francia, Austria, Svizzera, Germania e Giappone, sia come solista che con il Trio di Torino.
Giovedì 26 invece, sempre con inizio alle ore 21:30, sarà la volta della pianista loanese Anita Frumento, giovane artista premiata in vari concorsi che, oltre all’attività concertistica come solista ed in varie formazioni (con il tenore Mattia Pelosi e la pianista Valentina Facelli), dirige il “Coro di Voci Bianche Mascagni” di Savona, il “Coro di Voci Bianche Elgar” di Alassio e si dedica anche allo studio della composizione. Anita Frumento proporrà le ultime due sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven, la n. 31 opus 110 e la n. 32 opus 111.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli