Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13465 del 25 Luglio 2007 delle ore 13:09

Camionista licenziato si ubriaca e fugge con la motrice

[thumb:297:r]Andora. Un camionista di 46 anni, residente a Ferrara, che nella tarda serata di ieri, dopo essere stato licenziato, si è impossessato dell’autoarticolato dell’azienda, custodito in un’officina di Imperia, mettendosi alla guida ubriaco, è stato denunciato dai carabinieri. I militari sono stati allertati dal titolare dell’azienda che, a sua volta, era stato messo in guardia dal proprietario dell’officina. Erano circa due giorni che l’autotrasportatore, diretto in Spagna, era fermo a Imperia per un problema al rimorchio dell’autoarticolato che era stato ricoverato in un’officina. Per incomprensioni sul lavoro, il proprietario dell’azienda aveva deciso di licenziarlo e, ieri sera, il camionista si è diretto ubriaco verso l’officina per riprendersi l’autocarro (non il rimorchio che era in riparazione) e ripartire. Malgrado l’invito del titolare dell’officina a desistere, l’uomo è ugualmente balzato sul mezzo ed è partito. I carabinieri lo hanno fermato, poco dopo, ad Andora. Per lui una denuncia per guida in stato di ebbrezza.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli