Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13477 del 25 Luglio 2007 delle ore 17:03

Toirano, spettacolo di pittura acrobatica con Nebiolo e Manolo

Toirano. L’artista-scalatore Mario Nebiolo, dopo aver provato varie esperienze artistiche a partire dal 1999, si dedica ad una forma di espressione che è una via di mezzo tra pittura e scultura. In pratica, operando su pareti di cave abbandonate o su muraglioni urbani di roccia e cemento, in particolare a Finale Ligure, a Toirano e a Genova, dipinge riuscendo a fare emergere enormi figure usando poco colore e un pennello. Il tutto sfruttando i rilievi e il colore della roccia, lavorando su corda e mettendo protezioni. Questa attività è stata definita pittura acrobatica ed è svolta in collaborazione con i Comuni di Finale Ligure, Toirano e Genova e con la Provincia di Savona.
Martedì 7 agosto 2007 alle 21 a Toirano, nella ex cava Martinetto, avrà luogo uno spettacolo durante il quale, mentre Nebiolo darà gli ultimi ritocchi ad una figura di 30 metri di sviluppo, Manolo si arrampicherà sulla stessa parete. Verrà recitato un monologo su testo di Mario Nebiolo e sarà possibile ascoltare musica dal vivo. Gli organizzatori stanno programmando anche altre iniziative di contorno, quali un rinfresco e la possibilità di un dibattito con Manolo, il quale racconterà alcune esperienze della sua vita avventurosa.

Nelle immagini, due esempi di pittura acrobatica:

[image:3811:c]

[image:3810:c]


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli