Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13527 del 26 Luglio 2007 delle ore 19:04

Autostrade, weekend da bollino rosso: 10 mln di auto in viaggio

Inizia da domani il grande esodo che porterà sulle strade italiane circa 10 milioni di veicoli. L’ultimo fine settimana di luglio sarà caratterizzato infatti dal cosiddetto bollino rosso: il traffico, secondo il Gruppo Autostrade, sarà molto intenso in uscita dalle grandi città verso le località di villeggiatura, in particolare verso il sud della Penisola. La circolazione sarà agevolata dallo stop dei mezzi pesanti domani, dalle ore 16 alle 24, e sabato e domenica dalle ore 7 alle 24. Autostrade prevede in particolare per venerdì pomeriggio il bollino giallo: il traffico aumenterà in uscita dalle città, con punte tra le 17 e le 22. Sabato mattina, bollino rosso tra le ore 6 e le 14 la circolazione rimarrà comunque sostenuta fino a tarda sera. Secondo l’Osservatorio di Milano da domani e fino a domenica 5 agosto saranno 17 milioni gli italiani che si muoveranno verso località di vacanze mentre saranno circa 6 milioni gli italiani che rientreranno dalle vacanze di luglio. I primi a partire nei prossimi giorni sono gli operai del settore tessile e del legno, gli studenti, i pensionati e le società di servizio legate all’industria. La seconda ondata di partenze dal 1 al 5 agosto riguarda soprattutto commercianti, artigiani, industria chimica e farmaceutica e terziario non produttivo. I movimenti avverranno per il 65% in auto, 25% in treno, 10% in aereo mentre in città, in agosto, dovrebbe rimanere lo stesso numero di persone dello scorso anno. Intanto oggi gli interventi e le misure necessarie per la gestione dei elevati flussi di traffico nelle prossime giornate di esodo – con particolare attenzione anche al rischio incendi nelle zone boschive limitrofe alle autostrade ed alla viabilità ordinaria principale – sono stati esaminati dal Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità riunito presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del ministero dell’Interno. Nel corso dell’incontro è stata analizzata in particolare la situazione dell’autostrada A/3 Salerno Reggio Calabria, dato che elevati flussi di traffico la interesseranno lungo la direttrice Nord Sud nei prossimi fine settimana (27-29 luglio e 3-5 agosto). Il Centro consiglia dunque, per gli spostamenti a breve raggio ed a carattere locale, di utilizzare la viabilità ordinaria, riservando il tracciato autostradale alle percorrenze più lunghe. Oltre alle misure già pianificate dal Centro per l’esodo estivo, sarà intensificato al massimo il pattugliamento aereo da parte dei reparti volo della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri per segnalare la presenza di focolai nelle vicinanze delle grandi vie di comunicazione ed attivare con rapidità i servizi antincendio e la deviazione del traffico sugli itinerari alternativi all’ autostrada non interessati da analoghe criticità. In caso di necessità potranno essere utilizzati itinerari alternativi ad ampio raggio ed effettuate operazioni per alleggerire le arterie autostradali interessate dall’emergenza e consentire gli interventi di soccorso ed antincendio.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli