Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13611 del 28 Luglio 2007 delle ore 12:05

Due arresti per spaccio a Ceriale, una denuncia per lavoro nero a Pietra

[thumb:333:r]Ceriale. Due marocchini irregolari sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Si tratta di Moustafah El Gambra, 23 anni, e Rahal Dakar, 35 anni; il primo residente in Spagna, il secondo in Emilia Romagna. I due sono stati sorpresi dai militari della Compagnia di Albenga ieri notte, intorno alle 2, sulla Aurelia a Ceriale. Dalla perquisizione della loro auto sono saltate fuori 12 dosi di cocaina nascoste in un pacchetto di sigarette all’interno del cruscotto. Sono stati poi rinvenuti 750 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio. I carabinieri della Compagnia ingauna hanno inoltre denunciato G.P., 39 anni, pietrese residente a Loano, per sfruttamento del lavoro nero e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo faceva lavorare in un cantiere edile a Pietra Ligure un immigrato boliviano privo del permesso di soggiorno. Quest’ultimo si è rifiutato di fornire le proprie generalità ai militari ed è stato denunciato. Sono poi state avviate a suo carico le procedure di espulsione dal territorio nazionale.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli