Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13600 del 28 Luglio 2007 delle ore 10:06

Pietra Ligure, pedofilia: Rossini resta in carcere

[thumb:3355:r]Pietra Ligure. Riccardo Rossini, il 45enne pietrese finito in manette per detenzione di materiale pedopornografico e per presunti abusi nei confronti di due ragazzine minorenni, è stato interrogato ieri in carcere dal giudice delle indagini preliminari. Il gip Chiara Venturi al termine dell’interrogatorio si è riservata di decidere sulle misure cautelari per l’uomo. Per ora Rossini resta in carcere. Secondo quanto precisato dal suo legale, le accuse che gli sono state contestate riguardano esclusivamente il possesso di foto e filmati di contenuto pedopornografico. Ma l’uomo in realtà era sotto indagine da tempo per i rapporti che intratteneva con ragazzine al di sotto dei 14 anni, due in particolare di cui avrebbe approfittato sessualmente, ed il materiale trovato nel computer sequestrato all’interno della sua abitazione ha fatto scattare l’arresto in flagranza. Proseguono intanto gli accertamenti da parte degli organi investigativi per ricostruire i contorni di una vicenda che rimane ancora molto oscura.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli