Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13614 del 28 Luglio 2007 delle ore 12:23

Teatro, Borgio Verezzi: applausi e risate per la prima de “Il Signore va a caccia”

[thumb:3305:r]Borgio Verezzi. La prima nazionale de ‘Il Signore va a caccia’ di George Feydeau, con Debora Caprioglio, Edoardo Sala, Rosario Coppolino e un irresistibile Mario Scaccia ‘en travesti’, ha riempito ieri sera di risate e applausi a scena aperta piazza Sant’Agostino, dove è iniziato il Festival di Borgio Verezzi. Tra il pubblico anche Claudio Scajola, presidente del Copaco. ‘Il signore va a caccia’, vera e propria macchina da guerra di risate, si è dipanata in un crescendo di equivoci con un ritmo forsennato, così come tutte le pochade di Feydeau, particolarmente divertenti dato l’argomento e il luogo in cui l’opera si svolge: un marito traditore e gli infiniti malintesi che dalle sue bugie nascono, il tutto ambientato fra la luminosa villa di Duchotel, il fedifrago, e la casa d’appuntamenti di Madame Latour du Nord. Edoardo Sala, nel ruolo del marito, ha dato vita ad un crescendo rossiniano di fraintendimenti; Debora Caprioglio, Leontina, dapprima moglie fedele e poi, incostante amante, ha percorso con sicurezza il proprio ruolo. Rosario Coppolino, l’amico di famiglia e innamorato di Leontina, vero motore attraverso cui la vicenda prende inizio, ha saputo servire con maestria i tempi richiesti da Feydeau. Un cameo di rara ironia è quello che l’attore e regista Mario Scaccia ha riservato a se stesso: interpretando una Madame Latour du Nord che, ricordando da vicino, per austerità ed eleganza, Rita Levi Montalcini, ha regalato al pubblico, numerosissimo, autentici attimi di ilarità, grazie anche alla mimica irresistibile. Bravi anche Mario Patané (il signor Cassagne), Fabrizio Coniglio (Gontrano Morillon), Maurizio Vona (Bridois, il commissario). Alla fine, Mario Scaccia ha preso la parola per ringraziare e ricordare che il successo di Feydeau lo si deve al “rimanergli fedeli, senza voli pindarici di regia, in lui c’è già tutto”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli