Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13634 del 30 Luglio 2007 delle ore 09:14

Regione, code per trasporti eccezionali: Merlo interpella Di Pietro

Regione. Dopo le code e i rallentamenti sulle autostrade liguri causati dall’avaria di trasporti eccezionali, l’assessore regionale Luigi Merlo ha commentato così l’accaduto: “Non ci sono giustificazioni che possano motivare il fatto in un giorno definito tra i più critici per l’esodo autostradale sia stato autorizzato in orari di punta il transito in autostrada a mezzi eccezionali. Era proprio indispensabile che questi transiti avvenissero? Solo la scorsa settimana avevamo fatto un appello  alle concessionarie affinché ponessero una particolare attenzione proprio sui trasporti eccezionali. Registriamo, al contrario, che vengono assunte decisioni in modo superficiale e arrogante e senza valutarne gli effetti. Tutto ciò non fa che alimentare le nostre preoccupazione sui rischi che si possono determinare sulla rete autostradale. Credo che il ministro Antonio Di Pietro, che ha dimostrato una grande attenzione a questi temi, debba prevedere un nuovo quadro regolatorio all’interno del rinnovo degli atti di concessione tra Anas e società autostradali”. Quanto al fatto che al Tir siano esplosi due pneumatici in contemporanea – osserva Merlo – “la dice lunga sulla idoneità del mezzo e sui controlli effettuati in questi casi da chi dà le autorizzazioni al transito”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli