Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13681 del 31 Luglio 2007 delle ore 15:30

Finalborgo, le opere di Rino Valido in esposizione a Santa Caterina

Finale Ligure. Verrà inaugurata venerdì 3 agosto, ale ore 21:30, nel complesso monumentale di Santa Caterina a Finalborgo, la mostra “La seduzione è il colore” di Rino Valido. L’esposizione è organizzata dalla Galleria Arte Bersani di Finale Ligure con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla Cultura e presenterà quaranta tele di medie e grandi dimensioni, sculture realizzate in materiali diversi, distribuite sui tre piani dell’antico monastero, situato tra le mura merlate dell’abitato di Finalborgo. La mostra permetterà al pubblico di ammirare i lavori di una delle personalità artistiche più interessanti e di talento del panorama nazionale raccogliendo un compendio delle opere più recenti di Rino Valido, che vanno dal 1999 al 2007, e raggruppando creazioni molto diverse tra di loro anche se riconducibili ad un unico progetto gestuale.
“La seduzione è il colore” testimonia l’attenzione dell’autore alle suggestioni culturali evocate dal dialogo proficuo dell’arte applicata con l’industria, derivanti dalla sua attività professionale di graphic designer e di esperto di comunicazione d’immagine per conto di grandi aziende di Stato. Curioso sperimentatore di tecniche e materiali differenti, Valido esegue la sua esplorazione artistica a stretto contatto con la sua formazione grafica e l’esperienza del “cromista”. I rossi, i blu elettrici, i gialli sono i protagonisti di queste opere insieme a frammenti di damaschi e stracci, vecchie pagine di giornale assemblati in “accumulazioni”, come preferisce definirli lo stesso maestro.
Luciano Caprile, curatore della mostra e autore del testo critico in catalogo, riassume così il percorso estetico dell’artista: “Le opere di Rino Valido sono godibilissime e fanno scatenare la fantasia. I suoi lavori, anche quando sono contaminati da elementi non pittorici, risultano sempre equilibrati e timbricamente funzionali. Il colore-materia assume un’importanza determinante in ogni sua produzione artistica mentre i frammenti di stoffa su cui interviene vengono usati con provocazione ma anche con grande naturalezza”. La mostra si avvale del sostegno di Fondazione Ansaldo, Banca Carige, Credit Suisse, Studio “Disegno 92”. “La seduzione è il colore” resterà aperta tutti i giorni fino al 31 agosto dalle ore 17 alle 23; l’ingresso è libero.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli