Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13709 del 31 Luglio 2007 delle ore 14:04

Il sindaco di Garlenda, Giuliano Miele, interviene sul futuro dell’aeroporto di Villanova

E’ un vero peccato che le sorti del nostro aereoporto sembrino affidate ud auna querelle personale che se ha lo scopo di enfatizzare l’esigenza espressa da Balestra di attirare l’attenzione su problema del bilancio dell’aereoporto , benvenga. Bene ha fatto Balestra a sollevare il problema economico/gestionale magari anche con un pizzico di provocazione, da momento che l’importanza strategica dell’aereoporto per lo sviluppo e la sicurezza del comprensorio non solo albenganese ma di tutto il ponente ligure, e’ fuori discussione.
Sono convinto che l’aereoporto debba restare in mano pubblica e del resto la buona gestione degli ultimi anni dimostra che si puo’ fare molto e forse anche di piu’ anche nell’ambito pubblico quando si hanno chiari gli obiettivi ed anche voglio aggiungere le finalita’ oggettive che se oggi sono carenti sul fronte dello sviluppo legato all’utilizzo turistico/commerciale ed al conseguente ritorno economico che da esso puo’ essere generato, nel futuro non dovra’ piu’ essere cosi’.

Giuliano Miele
Sindaco di Garlenda


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli