Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13747 del 01 Agosto 2007 delle ore 16:19

Bardineto, tutto pronto per “Balla coi cinghiali”

Bardineto. Giovedì 16 agosto prenderà il via la sesta edizione del festival “Balla coi cinghiali”, organizzato in collaborazione con la Proloco ed il Comune di Bardineto. Il programma musicale quest’anno si presenta molto ricco con diciotto artisti italiani e tre stranieri che si alterneranno sul main stage, un’area dedicata alla musica reggae, dal roots alla dancehall, un area dj set electro/r&r ed una tenda afro con danze e percussioni.
Nella serata inaugurale di giovedì 16 agosto farà tappa a “Balla coi cinghiali 2007” il M.E.I. Tour, organizzato per celebrare i dieci anni del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza, con gli Amari, Ettore Giuradei & Malacompagine e Hattori Hanzo. Insieme a loro ad aprire quest’attesissimo appuntamento dell’estate in Liguria anche Dejlight, Palconudo, Chromotraffic, Volumi Criminali e Leading to Zenith, la prima delle due band britanniche che si esibiranno in questa edizione del festival. Venerdì 17 agosto sarà la volta di The Zen Circus, una delle realtà più consolidate della scena indipendente italiana, Zibba & Almalibre, Jonas’ First Date, Bios, The Gosh, Wounded Knee e Confused Idot Models. Sabato 18 agosto i Tre Allegri Ragazzi Morti, punk’n’roll band di Pordenone, presenteranno a “Balla Coi Cinghiali 2007” il loro quinto album. On stage anche Portrait of a Lifetime dalla Gran Bretagna, Lou Tapage, Soloincasa, Samuel Katarro, 11 e The Vad Vuc dalla Svizzera. Al termine dei concerti, in tutte le tre serate, sul main stage dj set a cura del Collettivo !nes “Balla coi cinghiali”. Nella serata di venerdì 17 il palco della manifestazione ospiterà, inoltre, la compagnia “I Cavigiotti”, con storie e aneddoti in dialetto ligure, mentre sabato 18 ad animare gli spazi tra un concerto e l’altro con momenti di teatro sarà la compagnia “I Fantasmi dell’Opera”. Musica, teatro, ma anche cinema. Al festival di Bardineto, infatti, verrà presentata una selezione di cortometraggi dal titolo “Cortometraggi cicloentusiasti” direttamente dal Bicycle Film Festival di New York. Un altro momento di spettacolo sarà offerto dal Motoclub Loano, che ogni giorno dalle 18 presenterà il Trial Show con i migliori giovani talenti liguri del trial italiano.
In concomitanza con “Balla coi cinghiali 2007” si terrà, inoltre, il primo “Voolkstock International Volkswagen Meet” organizzato in collaborazione con “Lenti e Contenti Vintage Volkswagen Group” e “Zephir the Italian Kafer Style”. Quest’anno alla manifestazione sarà associata una raccolta fondi per sostenere il progetto promosso dall’associazione Onlus Find the cure per la costruzione di un ambulatorio nella città di Kozhinjampara in India. Durante i tre giorni del festival sarà attivo un servizio di bar e cucina e sarà allestito un mercatino con prodotti di artigianato; l’ingresso ed il campeggio sono gratuiti.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli