Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13785 del 02 Agosto 2007 delle ore 02:07

Pallanuoto, finali Ragazzi: Savona nei quarti

Savona. Occasione persa dai giovani biancorossi che, avanti di tre reti all’inizio dell’ultimo tempo, si sono fatti agguantare dal Posillipo. E così il team allenato da Luciano Damonte ha terminato al terzo posto la fase iniziale della final eight del campionato Ragazzi. Piazzamento che permette comunque alla Latte Mu di accedere ai quarti dove dovrà fare i conti con il Plebiscito, secondo nell’altro girone. Il panorama completo della terza giornata:
Acilia – Plebiscito 9 – 7
(parziali 2 – 0, 3 – 1, 0 – 5, 4 – 1)
Acilia Roma: Battaglia, Liolli 4, Gerosa, Liburdi 1, Esposito, Spinelli 4, Folgori, Zei, Menghi, Gianni, Manzo, Bono, Biondo. All. Grilli.
Baxi Bozzola Plebiscito Padova: Scarin, Conte 4, Andrea Squillace 1, Rigon 1, Barzon, Savio, Prete, De Luca, Piero Squillace 1, Benvegnù. All. Molena.
Arbitri: De Gregori e Baglietto. Superiorità numeriche: Protam Acilia Roma 3/12, Baxi Bozzola Plebiscito Padova 2/4. Uscito per limite di falli Benvegnù (P).
Pro Recco – Ortigia 12 – 8
(parziali 4 – 1, 3 – 3, 1 – 4, 4 – 0)
Pro Recco: Crisquolo 1, Ottobone 3, Pneider, Baldinelli, Iaci, Pino 1, De Pasquale, Picasso 1, Mangione, Bonomo, Dogliotti, Sallabrinu, Polipodio 6, Pizzo, Malagoli. All. Burlando.
Igm Ortigia: Abela, D’Urso, Jansiti 2, Vinci, Di Luciano 3, D’Agata, Negro, Taddei 2, Migliore, Rotondo, Pirantello 1, Vespucci, Catinella, Giacchi. All. Di Caro.
Arbitri: Callini e Pezzoni. Superiorità numeriche: Pro Recco 1/6, Igm Ortigia 2/7. Espulso per gioco violento Rotondo (O).
Catania – Camogli 7 – 15
(parziali 2 – 2, 3 – 5, 0 – 4, 2 – 2)
Sp Energia Siciliana Catania: Patanè, D’Antoni, Scuderi, Spampinato 2, Fabbri, Gaetano Punzio, Seminara 1, Grasso 1, Zuccarello, Mirabella 1, Viola 1, Grillo, Zagarella, Caldarera, Umberto Punzio. All. Dato.
ElettroGreen Camogli: Gardella, Beggiato 1, Arata 2, Macchiavello, Fondelli 5, Federici, Ardito, Garibotti 1, Cambiaso, Cella 3, Isola 2, Zerbone, Marchetti, Cassetta, Passalacqua. All. Oliva.
Arbitri: Daniele e Carenza. Superiorità numeriche: Sp Energia Siciliana Catania 2/6, ElettroGreen Camogli 1/2. Uscito per limite di falli Spampinato (C).
Savona – Posillipo 9 – 9
(parziali 3 – 1, 2 – 2, 3 – 2, 1 – 4)
Latte Mu Carisa Savona: Zerilli, Chirone, Durante, Ferrero 2, Beri 3, Muda 4, Massezzoli, Jacopo Colombo, Luca Fulcheris, Rossi, Ferraris, Duro, Andrea Fulcheris, Edoardo Colombo, Benedetti. All. Damonte.
Atlantis Posillipo: Cappuccio, Briganti, Truppa 1, Longobardo, Caria, Ferrone, Renzuto Lo Iodice 3, Elmo, Autiero, Scalzone, Guarracino, Mattiello 5, Nardone. All. Pariso.
Arbitri: Colombo e Del Bosco. Superiorità numeriche: Latte Mu Carisa Savona 5/11, Atlantis Posillipo 2/9. Usciti per limite di fali Truppa (P) e Ferrone (P).
Le classifiche finali dei due raggruppamenti:
girone “1″
1° Pro Recco 6
2° Baxi Bozzola Plebiscito Padova 6
3° Protam Acilia Roma 6
4° Igm Ortigia 0
girone “2″
1° ElettroGreen Camogli 6
2° Atlantis Posillipo 4
3° Latte Mu Carisa Savona 4
4° Sp Energia Siciliana Catania 3
Il torneo prosegue domani a ritmo serrato. In mattinata i due quarti di finale:
ore 10:00 Baxi Bozzola Plebiscito Padova – Latte Mu Carisa Savona
ore 11:15 Atlantis Posillipo – Protam Acilia Roma
Nel pomeriggio le semifinali:
5° / 8° posto
ore 16:00 perdente Plebiscito / Savona – Catania
ore 17:15 perdente Posillipo / Acilia – Ortigia
1° / 4° posto
ore 18:30 Camogli – vincente Plebiscito / Savona
ore 19:45 Pro Recco – vincente Posillipo / Acilia


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli