Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13940 del 06 agosto 2007 delle ore 09:57

Alassio, gara di castelli di sabbia

Alassio. Il più classico passatempo da spiaggia, ad Alassio, è diventato uno dei più attesi eventi dell’estate. Martedì 7 agosto, le spiagge del litorale alassino si trasformeranno per un giorno in una unica grande officina d’arte a cielo aperto dove grandi e piccini saranno impegnati a realizzare originali sculture di sabbia. “Costruire castelli di sabbia” dice l’Assessore al Turismo e alla Cultura, Monica Zioni “è una passione che nasce fin da piccoli e si coltiva negli anni, così da ritrovarsi da adulti, ogni estate, sdraiati sulla spiaggia ad esprimere creatività e manualità. E’ un’arte davvero particolare, quella dei castelli di sabbia. Per quanta passione ci si metta, le opere svaniscono spesso nel giro di poche ore. Eppure, sull’arenile di Alassio, complice la sabbia facile da lavorare, ogni anno si ritrovano tantissimi appassionati per realizzare grandi sculture”. Con sabbia bagnata, acqua, palette, secchielli e tanta fantasia saranno costruite decine di fantasiose ed elaborate opere.
La festa sulle spiagge prenderà il via nella mattinata di Martedì 7 agosto con la realizzazione delle sculture, che nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, saranno vagliate da una giuria. Il soggetto più rappresentativo è sicuramente il castello, ma gli appassionati di questa disciplina si cimenteranno nella realizzazione di tante altre forme: una vera e propria espressione artistica. Il segreto sta nella compressione degli elementi e nella sabbia che ad Alassio è finissima e rimanda alle spiagge tropicali e coralline dei mari del sud. Si tratta di una sabbia particolare, fine ed in Liguria unica nel suo genere, che costituisce una delle principali ragioni dell’affermazione turistica della città del Muretto.
La gara di costruzioni di sabbia, organizzata dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio in collaborazione con l’Associazione Bagni Marini sarà accompagnata da due serate di festa e animazione che si chiuderanno con la premiazione dei vincitori della ventisettesima edizione del concorso.
Aspettando i Castelli di Sabbia è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà, Mercoledì 8 agosto, in piazza Partigiani. A partire dalle ore 21.00, Fortunella e Marbella, I due Clown di passaggio daranno vita ad una divertente serata di musica, gioco e animazione. Ritmi estivi, bolle di sapone, macchine del fumo, effetti luce e mini cubi per ballare, renderanno ancora più suggestiva la festa, durante la quale due squadre, formate dai bambini, si sfideranno in giochi e gare per vincere i premi in palio. Per tutti ci sarà un dolce ristoro con lo zucchero filato.
Giovedì 9 agosto, nell’Auditorium “E. Simonetti” a Parco San Rocco si svolgeranno le premiazioni dell’edizione 2007 dei Castelli di Sabbia. La serata, che prenderà il via alle ore 21.00, sarà condotta da Marco Dottore. Sul grande schermo, allestito sul palco dell’auditorium, sfileranno le immagini di tutti i castelli realizzati sul litorale di alassio in questa edizione del concorso. Le premiazioni saranno accompagnate dalle note della band Banana Split, una Cartoon Cover Band che interpreterà le sigle originali dei più famosi cartoni animati. Le canzoni saranno arricchite da momenti esilaranti regalati da gag e da improvvisazioni del gruppo. Completeranno l’animazione della serata i Due Clown di passaggio. Per tutti i bambini presenti ci sarà un gadget in omaggio e un gustoso spuntino serale. Ricchi i premi per i vincitori del concorso.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli