Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13927 del 06 Agosto 2007 delle ore 08:12

Bergeggi, allarme per un disperso in mare: torna a riva a nuoto da solo

[thumb:134:r]Bergeggi. Lo credevano disperso in mare, ma M.G., 39 anni, di San Donato Milanese, è tornato a riva a nuoto da solo alla spiaggia libera di Bergeggi, da dove era partito. La notizia è stata diffusa in una nota dai militari della Capitaneria di Porto di Savona. Secondo quanto ricostruito, l’uomo si era allontanato dalla spiaggia a nuoto. La compagna, dopo circa mezz’ora, non vedendolo tornare, ha chiesto aiuto al personale della sala operativa della Capitaneria di porto, con una chiamata al numero blu dell’emergenza in mare. Immediata la mobilitazione con l’intervento della motovedetta della guardia costiera e di personale da terra, che si trovava nelle vicinanze per condurre gli ordinari controlli di polizia giudiziaria. Impegnati nel soccorso anche i vigili del fuoco dipendenti dal locale distaccamento portuale. Ma a ricerche iniziate, in Capitaneria di porto è arrivata la notizia che il presunto disperso, del tutto ignaro di quanto stava accadendo, era tornato da solo.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli