Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13975 del 06 Agosto 2007 delle ore 17:38

Cabafestival Tour, Millesimo e Calizzano ospitano gli spettacoli conclusivi

Millesimo. Gli appuntamenti di venerdì 10 agosto con il siciliano William Catania a Millesimo e domenica 12 agosto con il milanese Riky Bokor a Calizzano, concluderanno l’edizione 2007 del “Cabafestival Tour Liguria”, rassegna di spettacoli itinerante ideata e diretta da Mauro Giorcelli ed animata dai nuovi comici lanciati dal Festival nazionale del cabaret che si svolge ogni anno a Torino nel mese di ottobre. Entrambi gli spettacoli inizieranno alle ore 21:30 e saranno ad ingresso gratuito. L’iniziativa, organizzata dall’agenzia Eccoci Eventi di Albenga e proposta con il nome “Gusto di ridere”, rientra nella rassegna “Alla scoperta dell’entroterra” promossa dalla Provincia di Savona.
Venerdì si esibirà a Millesimo il siciliano William Catania, primo classificato al Festival nazionale del cabaret 2004 e ospite nel 2005. Dopo varie esperienze nel mondo dell’animazione è approdato al teatro e quindi al cabaret. Attore di primo piano in Circo Faber, spettacolo teatral-musicale con musiche di Fabrizio De Andrè, è anche attore e coautore in Parlami Luna, contaminazione spettacolare tra poesia, prosa e musica. In Cabafestival William Catania porta in scena Tano Ficuzza, divertente personaggio al di fuori dell’ormai desueto clichè del siciliano scansafatiche, continuamente alla ricerca della modernità ma ancora alle prese con le tradizioni della sua amata Sicilia e per questo soventemente spaesato. I suoi viaggi, le sue donne, le mode, la spicciola tecnologia di tutti i giorni, visti con l’occhio ingenuo di colui che in modo disarmante, forse senza saperlo, sicuramente senza volerlo, evidenzia il confine labile tra il reale e l’assurdo.
Domenica 12 agosto a Calizzano salirà sul palco il milanese Riky Bokor, finalista del Festival nazionale del cabaret 1997 dove è tornato ospite nel 1999; dal 2003 è il presentatore ufficiale della manifestazione. Ha vinto il Premio Top Cab 1998/99 quale miglior cabarettista della stagione ed in televisione ha preso parte a trasmissioni su Mediaset, Happy Channel e Rai, ultima delle quali Tribby su Raidue. E’ diplomato in recitazione avanzata e dizione al Centro teatro attivo di Milano. Nei suoi spettacoli il pubblico, opportunamente provocato dalle domande del protagonista, diventa comprimario-antagonista nella rappresentazione ironica della quotidianità toccando temi quali il lavoro, i mezzi di comunicazione, i viaggi, i cani, la vita sociale. E’ stato uno dei dieci comici partecipanti al primo record mondiale di “Cabaret 35 ore per ridere” svoltosi ad Andora il 19 e 20 agosto 2003, riconosciuto con il Guinness dei Primati e finora imbattuto.

Riky Bokor, ultimo protagonista del “Cabafestival Tour Liguria” 2007:

[image:3930:c]


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli