Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13964 del 06 Agosto 2007 delle ore 14:12

Ciclismo, Trofeo dello Scalatore: Dell’Oriente si riporta al comando

Arnasco. Emiliano Dell’Oriente, portacolori della Ciclistica Arnasco, è nuovamente davanti a tutti in classifica generale, grazie al secondo posto ottenuto nella 22° San Remo / San Romolo, il “Memorial Eugenio Formaggini”, quarta prova del “Trofeo dello Scalatore Imperiese”.
La prova di ieri, organizzata dall’Unione Sportiva Sanremese 1904 con la collaborazione dell’assessorato al turismo di San Remo, è stata molto avvincente e i piazzamenti si sono giocati sul filo dei secondi, eccetto il primo posto. Il successo infatti è andato ad uno scatenato Mattia Rossi, classe 1985, che ha coperto i 14 km in 29′ 54″ staccando tutti nell’allungo decisivo effettuato a 8 km dalla conclusione. Il grimpeur di Triora ha avvicinato il record della manifestazione: 29′ 04″, ottenuto nel 2004 da Andrea Prevosto. Per la piazza d’onore c’è stato uno sprint molto combattuto, appannaggio di Dell’Oriente. Fra le ragazze la cengese Simona Massaro si è resa ancora protagonista, piazzandosi 28° assoluta e staccando le rivali Shara Giuliano (2°, Igat Ross-Farigliano), Monica Menzio (3°, Fi.Mo. Costruzioni Imperia), Marilena Ferrando (4°, Fi.Mo. Costruzioni Imperia) e Stefania Scarpa (5°, Sant’Ampelio Bordighera). La classifica all’arrivo di San Romolo, dove si è registrato il quarto vincitore diverso in altrettante prove dello “Scalatore”:
1° Mattia Rossi  (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) 29′ 54″
2° Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) a 25″
3° Roberto Pistis (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 26″
4° Andrea Prevosto (Bicisport Ospedaletti) a 27″
5° Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) a 28″
6° Gianandrea Azario (Team De Rosa) a 36″
7° Silvio Parodi (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 42″
8° Marco Bruna (Ciclistica Sant’Ampelio Bordighera) a 44″
9° Fabrizio Magnetti (Team Olmo Albenga) a 47″
10° Flavio Ginestra (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 1′ 43″
11° Olivier Gerard (Mbc Nice) a 1′ 47″
12° Marco Tempo (Bicisport Ospedaletti) a 1′ 50″
13° Maurizio Nicodemo (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) a 2′ 32″
14° Gianluigi Orione (Oddone Cicli Finale Ligure) a 2′ 51″
15° Giuseppe Cirella (Rusty Bike Team Pontedassio) a 2′ 54″
16° Alessandro Saccu (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 2′ 59″
17° Massimo Lo Curto (Bicisport Ospedaletti) a 2′ 59″
18° Marco Catter (C.E.I. Pedale Imperiese) a 3′ 13″
19° Alessio Canfori (Team Viner) a 3′ 17″
20° Danilo Lovera (Cicli Angariamo) a 3′ 17″
Per quanto concerne le singole categorie, il successo è andato a Mattia Rossi (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) nella Master Sport, Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) nella Master 1, Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) nella Master 2, Gianandrea Azario (Team De Rosa) nella Master 3, Gianluigi Orione (Oddone Cicli Finale Ligure) nella Master 4, Mauro Monteleone (Ciclistica Bordighera) nella Master 5, Michele Grillo (Bicisport Ospedaletti) nella Master 6, Marino Giuliano (Arredamenti Berutti Alba) nella Master 7, Giuseppe Lombardi (Ciclistica Bordighera) nella Master 8, Simona Massaro (Marchisio Bici) nelle Donne. Fra le società si è imposta l’U.C. Laigueglia Pacan Bagutti con 28 punti davanti alla Fi.Mo. Costruzioni Imperia con 18 e alla Bicisport Ospedaletti con 16.
L’11° “Trofeo dello Scalatore Imperiese” è giunto a metà, con 4 prove disputate delle 8 in programma. La classifica generale:
1° Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) 34
2° Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) 31
3° Roberto Pistis (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) 30
4° Andrea Prevosto (Bicisport Ospedaletti) 26
4° Mattia Rossi  (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) 26
Classifica per società:
1° Fi.Mo. Costruzioni Imperia 264
2° Bicisport Ospedaletti 153
3° U.C. Laigueglia Pacan Bagutti 150
4° G.S. Imperia Sbi Elettronic 112
5° Ciclistica Bordighera 103
Domenica prossima appuntamento con la cronoscalata di Borgata Monti a Pontedassio (5,5 km). Le ultime tre prove si disputeranno a Chiusanico con la scalata del Passo del Ginestro (15 agosto), a Ponti di Pornassio con il “Memorial Antonio Ferrari” (19 agosto) e a Triora con il “Trofeo Alta Valle Argentina” (26 agosto).


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli