Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 13947 del 06 Agosto 2007 delle ore 10:50

Loano, cabaret con Checco Zalone

[thumb:3919:r:t=Luca Medici (alias Checco)]Loano. Prosegue a Loano, la rassegna Loano Cabaret, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano e dallo Zelig di Milano. Giovedì 9 agosto, sul palco dell’Arena Estiva Giardino del Principe salirà Luca Medici (alias Checco Zalone), la novità più interessante della scuderia di Zelig Circus, dominatore delle classifiche della scorsa estate con la strepitosa hit Siamo una squadra fortissimi. Checco Zalone, accompagnato da una band sorprendente – un gruppo musicale di grande impatto, I Mitili Ignoti – presenterà uno spettacolo comico che non trascura interessanti percorsi musicali. Lo spettacolo non è solo una riproposizione dei maggiori successi del cantante neomelodico Checco, ma anche l’occasione per assistere ad una serie di performance in cui l’imprevedibile Luca Medici con pungente ma affettuosa ironia fa il verso ai più noti cantautori italiani e non. Luca Medici attraverso questo nutrito percorso musicale e comico, che prevede anche gustosi momenti “raccontati”, approda al suo primo vero show con navigata sicurezza. In un interessante equilibrio tra buona musica e alta comicità – anche grazie all’amichevole partecipazione di Gino e Michele all’allestimento dello spettacolo – Checco Zalone & Bend Laiv Tur si propone come uno degli avvenimenti di teatro- musica più riusciti di questi ultimi anni.
Campione insuperabile di risate prodotto dal laboratorio Zelig di Bari, ha cominciato ad unire la propria naturale simpatia al talento musicale vero e proprio.
Tutte le situazioni, nonché tutti i generi musicali sono da lui trasformati e rielaborati in “napoletanità”. Ogni tipologia melodica, dal rap all’hip pop fino al funky è spunto per un melodramma o una sceneggiata. Poche parole iniziali fatte di saluti ai suoi “mondi”, dagli amici della tal casa circondariale, al GIP poco invadente o all’avvocato che gli ha fatto le rate bastano per entrare già in sintonia e tifare per lui. Checco è accompagnato da Beppe Sequestro (basso), Egidio Maggio (chitarra), Paolo Iannattone (tastiere), Felice Di Turi (batteria).
La rassegna Loano Cabaret si chiuderà, Venerdì 17 agosto 2007, con Leonardo Manera, che presenterà “Costole”, spettacolo dove una storia solida e contemporaneamente surreale farà da supporto ai monologhi e ai suoi personaggi. Manera, pur basandosi sempre sulla forza della risata, supera con questo spettacolo l’ambito del cabaret per entrare a pieno titolo nella dimensione del teatro comico. In scena, oltre a Manera, l’attrice Valeria Barreca e i musicisti Alessandro Carlà (tastiere) e Fausto Alimeni (percussioni), che arricchiscono in modo tangibile ed armonico lo spettacolo.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli