Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14013 del 07 Agosto 2007 delle ore 17:42

Lotta, Gloria Guglielmino nona agli Europei di Varsavia

Savona. Da martedì 24 a domenica 29 luglio la Sports Hall Torwar di Varsavia ha ospitato i Campionati Europei di lotta categoria Cadetti. Fra i portacolori della nazionale italiana c’era anche Gloria Guglielmino, atleta della Wrestling Savona. In Polonia la sedicenne savonese ha gareggiato nella categoria 43 kg, classificandosi nona su diciassette partecipanti: un risultato eccellente considerato l’altissimo livello della manifestazione.
Per la nazionale italiana gli Europei Cadetti si sono chiusi con un bilancio positivo, in paricolare per il successo della squadra femminile che ha conquistato un bronzo con Agata Di Bella (Meeting Giarre) nella categoria 70 kg ed un quinto posto nei 49 kg di Elisa Perotti (Spartacus Latina). Il bronzo dell’atleta siciliana è carico di significati e prospettive per la lotta femminile italiana soprattutto perché è il primo in assoluto che gli italiani hanno conquistato in un campionato Europeo. Lo svolgimento della gara ha visto, nei 70 kg, Agata Di Bella superare nel primo incontro la russa Shchavlinskaya per poi essere fermata dall’ukraina Anna Fedorova. La conquista della finale dell’atleta ucraina ha permesso, però, alla nostra azzurra di accedere agli incontri di ripescaggio nell’ambito dei quali ha ottenuto una bella vittoria sull’atleta bulgara Nadya Sotirova andando a conquistare il bronzo. La classifica dei 70 kg: 1° Dominique Stabb (GER), 2° Anna Fedorova (UKR), 3° Agata Di Bella (ITA) e Epp Mae (EST). Nei 49 kg buon 5° posto per Elisa Perotti che ha avuto il fato avverso nell’incontrare nel primo match l’atleta greca Maria Prevolaraki, poi medaglia d’oro. Gli incontri di ripescaggio l’hanno vista dapprima opposta con successo all’atleta turca Melek Atakol, poi bloccata nella finale per il terzo posto dalla polacca Natalia Pujer. Questa la classifica dei 49 kg: 1° Maria Prevolaraki (GRE), 2° Alexandra Munteanu (ROU), 3° Svetlana Shiryaeva (RUS) e Natalia Pujer (POL), 5° Elisa Perotti (ITA) e Alexandra Kotoles (HUN).
Tornando a Gloria, il prossimo appuntamento per la savonese è con i campionati Europei Under 17 di sollevamento pesi, in programma a Pavia dal 27 agosto all’1 settembre. La sorella, Giada Guglielmino, tra una settimana prenderà parte ad un raduno nazionale di lotta che si svolgerà a Roma. La diciottenne si allenerà con la squadra che a settembre prenderà parte ai campionati Mondiali Seniores a Baku, in Azerbaijan. Giada gareggerà nella categoria 58 kg.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli