Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14026 del 08 Agosto 2007 delle ore 10:20

Vado Ligure, domani in consiglio comunale la convenzione con Ecosavona

Vado Ligure. L’amministrazione vadese porterà domani in consiglio comunale la convenzione tra il Comune di Vado Ligure e la Società Ecosavona Srl con la definizione delle modalità di utilizzo dell’onere di servizio dovuto da Ecosavona al Comune. La convenzione prevede che le somme spettanti al Comune vengano desttinate alla realizzazione di interventi finalizzati alla salvaguardia e alla riqualificazione ambientale, con priorità per quelli direttamente connessi alle attività legate al ciclo dei rifiuti e all’esercizio della discarica Boscaccio. Ove non sussistano, nella programmazione del Comune di Vado Ligure, interventi di miglioramento ambientale direttamemnnte collegabili all’attività della discarica nonchè alle atttività legate al ciclo dei rifiuti, la convenzione prevede che l’onere di servizio possa essere scomputato attraverso la realizzazione di interventi quali servizi, forniture e lavori.

“Tali attività scomputabili- ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Attilio Caviglia – vengono convenzionalmente suddivise in tre categorie di interventi quali: interventi direttamente connessi all’attività della discarica e/o ciclo rifuiuti; interventi di tipo ambientale primario (finalizzati per esempio a garantire la sicurezza, l’incolumità, la salubrità e l’igiene pubblica dei cittadini); interventi di tipo ambientale primario intesi come riqualificazione del territorio, definiti generalmente di urbanizzazione primaria, come la realizzazione di opere stradali, interventi sulla pubblica illuminazione, realizzazione di nuove aree verdi, di nuovi spazi di sosta o parcheggio, o ancora di interventi finalizzati all’ampiameno della rete di distribuzione dell’energia elettrica, del gas e idrica”.

“Il Comue di Vado Ligure ed Ecosavona – ha proseguito Caviglia – sono concordi nel considerare il versamento dell’onere di servizio come importante strumento per la realizzazione di incisivi interventi in campo ambientale”. “Peraltro -ha concluso l’assessore – riconosciamo il continuo e proficuo lavoro svolto da Ecosavona nell’ottica di un inserimento ottimale della discarica nel tessuto territoriale vadese”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli