Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14019 del 08 Agosto 2007 delle ore 08:00

Vado Ligure, oggi l’addio a Mirko Torterolo

[thumb:3924:r]Vado Ligure. Si svolgeranno questa mattina nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Vado Ligure, alle ore 10,30, i funerali di Mirko Torterolo, il trentasettenne deceduto nell’incidente mortale avvenuto poco dopo la mezzanotte di domenica in via XXV Aprile a Quiliano. La moto Honda Africa Twin di Torterolo è stata centrata dall’auto condotta da D.B., ventottenne savonese. L’impatto è stato particolarmente violento e la vettura, una Honda Civic, ha scaraventato il centauro a decine di metri di distanza. Dopo l’urto, l’auto e la moto si sono scontrate con una seconda vettura sopraggiunta in quel momento, condotta da una donna, R.G., 50 anni, di Vado Ligure. Per i due automobilisti solo ferite lievi giudicate guaribili in una settimana dai medici dell’ospedale San Paolo di Savona. Torterolo è invece deceduto sul colpo: inutili i soccorsi da parte dei militi della Croce Rossa e del personale del 118 di Savona Soccorso. Gli agenti della polizia stradale di Savona che hanno rilevato l’incidente hanno accertato che D.B. era al volante in stato di ubriachezza. L’automobilista savonese è ora indagato con l’accusa di omicidio colposo. Mirko Torterolo, dipendente della Infineum di Vado e delegato sindacale, lascia la moglie Antonella Nicoletti, infermiera del pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, e un bimbo di nove mesi.

[image:3923:c:s=1:t=Il luogo dell’incidente]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli