Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14230 del 14 Agosto 2007 delle ore 12:04

Porto Savona – Vado: scendono i traffici, salgono le crociere

[thumb:2134:r]Savona. Il porto di Savona chiude con un -5% il bilancio dei primi sei mesi: in diminuzione i traffici delle rinfuse solide e liquide. In controtendenza a giugno quelli delle merci varie. In crescita invece il traffico passeggeri che entro il 2007 farà probabilmente segnare il record assoluto. Nel settore merci varie +1,1%; flessione delle rinfuse liquide del -3,9; flessione delle rinfuse solide -16,3%. In assoluto la differenza con lo stesso periodo dell’anno scorso fa registrare per il porto savonese una perdita di circa 400 mila tonnellate pari al 5,5% concentrata nelle rinfuse solide e liquide che viene determinata soprattutto dalla diminuzione di richiesta delle materie prime energetiche. In termini assoluti, da gennaio a giugno i prodotti petroliferi che rappresentano circa il 50% dell’attività portuali ha fatto registrare un calo del 4% attestandosi su 4 milioni 173 mila tonnellate. In calo le rinfuse solide che con un milione e 650 mila euro perdono addirittura il 16% rispetto allo scorso anno. Segno positivo, invece, per le merci varie che con 2 milioni e 117 mila tonnellate sono in crescita di un punto percentuale sul 2006. Segno negativo anche per i contenitori che si attestano a 117 mila teu, con una riduzione del 3,1%. Positivi i dati delle crociere. Con 88 scali dall’inizio dell’anno ha fatto registrare un +25.7% con 338 mila presenze. Positivo il terminal traghetti dove dall’inizio dell’anno sono transitati più di 72 mila passeggeri, segnando una crescita dell’1,5%.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli