Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14354 del 18 Agosto 2007 delle ore 16:41

Ciclismo, a Chiusanico successo per il Laigueglia Pacan Bagutti

Laigueglia. Ancora un secondo posto, ancora un passo importante verso il successo finale. Il ciclista di Arnasco Emiliano Dell’Oriente porta ad 8 punti il suo vantaggio in classifica generale sull’immediato inseguitore, Mauro Porro, a due sole prove dal termine dell’11° “Trofeo dello Scalatore Imperiese”: un distacco praticamente incolmabile. La sesta prova, disputata il giorno di Ferragosto, la 13° edizione del  “Trofeo Comune di Chiusanico – G.P. Conad”, prevedeva l’arrivo al Passo del Ginestro dopo 15 km di gara. La competizione era valida anche come “Memorial Maurizio Calleri” ed è stata organizzata dal Team C.E.I. Pedale Imperiese con la collaborazione del Comune di Chiusanico e del circolo culturale Colombo. Vi hanno preso parte 86 concorrenti ed il successo è andato ad Andrea Prevosto, già vincitore lo scorso anno. Tra le donne, forse è quasi inutile ricordarlo, la dominatrice è stata ancora una volta la cengese Simona Massaro che ha preceduto Shara Giuliano, Ilaria Baudino, Stefania Scarpa e Marilena Ferrando.
I primi 15 classificati:
1° Andrea Prevosto (Bicisport Ospedaletti) in 32′ 35″
2° Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) a 22″
3° Giorgio Balbis (S.C. Vigor Piasco) a 35″
4° Roberto Pistis (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 50″
5° Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) a 53″
6° Gianandrea Azario (Team De Rosa) a 55″
7° Alessandro Cassetta (Team Biciclissima) a 1′ 02″
8° Flavio Ginestra (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 1′ 07″
9° Mattia Rossi  (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) a 1′ 12″
10° Silvio Parodi (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) a 1′ 15″
11° Alessandro Calderone (U.C. Monaco) a 1′ 16″
12° Fabrizio Magnetti (Team Olmo Albenga) a 1′ 32″
13° Marco Bruna (Ciclistica Sant’Ampelio Bordighera) a 1′ 51″
14° Alessio Canfori (Team Viner) a 2′ 11″
15° Olivier Gerard (MBC Nice) a 2′ 22″
Per quanto concerne le categorie anagrafiche, si sono imposti Andrea Prevosto (Bicisport Ospedaletti) nella Master Sport, Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) nella Master 1, Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) nella Master 2, Gianandrea Azario (Team De Rosa) nella Master 3, Gianluigi Orione (Oddone Cicli Finale Ligure) nella Master 4, Mauro Monteleone (Ciclistica Bordighera) nella Master 5, Michele Grillo (Bicisport Ospedaletti) nella Master 6, Marino Giuliano (Arredamenti Berutti Alba) nella Master 7, Giuseppe Lombardi (Ciclistica Bordighera) e Simona Massaro (Marchisio Bici) nelle Donne. Fra le società il successo è andato all’U.C. Laigueglia Pacan Bagutti, grazie a tre atleti classificatisi nei primi 10, con 26 punti. Punti 15 per la Bicisport Ospedaletti e 14 per la Ciclistica Arnasco.
La classifica assoluta dell’11° “Trofeo dello Scalatore Imperiese” dopo 6 prove è la seguente:
1° Emiliano Dell’Oriente (Ciclistica Arnasco) 52
2° Mauro Porro (Arredamenti Berutti Alba) 44
3° Roberto Pistis (U.C. Laigueglia Pacan Bagutti) 41
4° Mattia Rossi  (Fi.Mo. Costruzioni Imperia) 36
5° Andrea Prevosto (Bicisport Ospedaletti) 36
La classifica a squadre appare ben delineata. Il Laigueglia Pacan Bagutti ha rafforzato il secondo posto:
1° Fi.Mo. Costruzioni Imperia 345
2° U.C. Laigueglia Pacan Bagutti 216
3° Bicisport Ospedaletti 196
4° G.S. Imperia Sbi Elettronic 161
5° Ciclistica Bordighera 152


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli