Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14360 del 18 Agosto 2007 delle ore 18:45

Controesodo: traffico molto intenso sulle autostrade

Traffico molto intenso in queste ore per il controesodo lungo le principali vie che collegano il Sud al Nord e le località di mare alle grandi città. Lo fa sapere Autostrade per l’Italia. Nella mattinata, sulla rete gestita dal Gruppo, le massime concentrazioni di traffico si sono registrate sulla A1 Milano-Napoli, in direzione Nord, con rallentamenti e code a tratti tra Valdarno e Barberino e sulla A14 Bologna-Taranto tra Marotta e Rimini Nord e tra Castel San Pietro e Bologna Borgo Panigale, in direzione Bologna. Inoltre, si è registrato traffico intenso anche in direzione Sud sulla A12 Livorno-Rosignano, all’uscita di Rosignano e sulla A14 Bologna-Taranto, dovuto alle ultime partenze per le ferie di agosto alle quali si è aggiunto il traffico di chi trascorrerà nelle località di villeggiatura il solo fine settimana. In queste ore le situazioni di traffico più intenso si registrano in questi tratti: A1 Milano-Napoli, in direzione Nord. Occorrono 95 minuti per percorrere il tratto tra Arezzo e Firenze Certosa; 45 minuti per percorrere il tratto tra Firenze Scandicci e Barberino; A12 Livorno-Rosignano, code di 4 km all’uscita di Rosignano; A14 Bologna-Taranto, in direzione Nord si segnalano i seguenti tempi di percorrenza: circa 2 ore tra S. Benedetto del Tronto e Senigallia; 90 minuti per percorrere il tratto tra Marotta e Rimini Nord. Attualmente si registrano tempi di attesa di circa 2 ore per poter attraversare il tunnel del Monte Bianco in direzione Francia. Per questo motivo il tratto della A5, compreso tra Courmayeur Sud e la S.S. 26, è chiusa al traffico. Domani si prevede ancora traffico intenso da Sud verso Nord e in direzione dei grandi centri urbani, con la massima concentrazione prevista nel pomeriggio e in serata dalle 15 alle 21.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli