Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14433 del 21 Agosto 2007 delle ore 16:11

Quiliano, dal 24 agosto la rassegna regionale dei vini rossi

[thumb:2600:r]Quiliano. L’edizione 2007 di “Buzzetto, Granaccia e dintorni” ha effettuato un notevole salto di qualità, nello spirito che ha caratterizzato l’operato dell’amministrazione Comunale di Quiliano, quello di prestare ogni possibile attenzione alla ricerca di iniziative atte a valorizzare le qualità deiprodotti del quilianese e della Liguria. La prima parte della manifestazione è dedicata alla rassegna della Granaccia e dei rossi di Liguria, arrivata alla terza edizione. Dopo due anni di sperimentazione quest’anno è stato compiuto un notevole passo avanti. Crescendo qualitativamente ha ottenuto l’approvazione ed il patrocinio della Regione Liguria, nonché l’importante coinvolgimento nella sua realizzazione delle comunità montane del Giovo, Pollupice, Ingauna, della Strada del Vino e dell’Olio e dell’Enoteca pubblica della Liguria e della Lunigiana. Quiliano è diventato quindi il primo punto di riferimento per la Liguria nella promozione della Granaccia e di tutti i vini rossi della Regione. E’ indubbiamente un risultato importante, dovuto all’azione costante ed efficace svolta in questi anni che ha assicurato a Quiliano credibilità e consensi da parte di organi istituzionali leader nella promozione del proprio territorio ed ha permesso al Comune di entrare a far parte di un progetto più vasto ed importante per la promozione e la valorizzazione dei prodotti tipici, costruendo un percorso enogastronomico che avendo come punto di partenza Quiliano arriverà sino all’alta Valle Arroscia. Un’opportunità per Quiliano di grande rilievo, nella quale sono stati chiamati a raccolta in primis i produttori, i gestori delle attività agrituristiche, della ristorazione e tutte le sinergie interessate in modo da creare una filiera agro-alimentare-turistica in grado di rappresentare al meglio il territorio quilianese.
La splendida Villa Maria ed il suo parco dalle ore 18:00 di venerdì 24 agosto ospiterà la rassegna della Granaccia e dei rossi di Liguria e del percorso enogastronomico tra i sapori e i profumi della terra ligustica. Nelle splendide sale della villa saranno allestiti spazi espositivi, di degustazione e di vendita di prodotti tipici, da parte del Comune, della Strada del Vino e dell’Olio, della comunità montana del Giovo e dell’Enoteca pubblica della Liguria e della Lunigiana. I produttori di Granaccia di Quiliano, Murgia Luca, Scarrone Rita, Turco Dionisia, Turco Lorenzo, esporranno e metteranno in vendita il loro prezioso prodotto, vanto del territorio quilianese. I produttori della Strada del Vino e dell’Olio delle comunità montane del Pollupice e dell’Ingauna presenteranno i loro “rossi”, così come l’Enoteca pubblica della Liguria e della Lunigiana. Un’occasione unica per gli amatori del vino rosso che permetterà loro di assaggiare ed acquistare in un unico momento la produzione di un intero territorio, con la consulenza e la guida di un esperto del settore, il presidente dell’enoteca Alberto Tognoni. La regina della rassegna sarà la Granaccia, vino tipico di Quiliano, rosso di grande pregio, prodotto in quantità assai limitate. La granaccia è un vino dal colore rosso intenso, tendente al rubino dopo 3 – 4 anni di invecchiamento. Da giovane ha un odore vinoso, fragrante, che può farsi intenso con sentore di more e di ribes se adeguatamente affinato. Nella fase ottimale questo vino acquista un sapore caldo, sapido e vellutato.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli