Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14479 del 22 Agosto 2007 delle ore 16:23

Incendi, Bertolaso: “Non bastano i canadair, educare i giovani”

“Con gli elicotteri e i Canadair non si risolve il problema, l’unica via d’uscita è educare i giovani ad amare il loro territorio”. Questa la ricetta contro gli incendi del capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, intervistato da ‘Vita non profit magazine’ in edicola da venerdì prossimo. “In Italia – rileva Bertolaso – manca l’affetto per l’ambiente. Un esempio? Nei boschi si butta di tutto, senza considerare che proprio un sottobosco sporco è una benzina formidabile per qualunque malintenzionato”. Per coinvolgere i giovani il capo della Protezione civile pensa “a campi scuola da organizzare al termine del prossimo anno scolastico. Un progetto a cui vorrei partecipassero anche le organizzazioni di volontariato, come gli scout, gli alpini, le Pubbliche assistenze e le Misericordie, che costituiscono ancora oggi le nostre formidabili sentinelle sul territorio. E’ l’unica strada – sottolinea – per responsabilizzare le persone alla cura del proprio territorio e per trovare una soluzione a un nodo che è culturale e non strutturale”. Alla domanda su quale sia il costo per i contribuenti dell’emergenza incendi, Bertolaso risponde di non “poter indicare una cifra definitiva”, anche se “fino ad ora abbiano già ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro”, ma non esclude di “chiedere fondi aggiuntivi a Bruxelles”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli