Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14500 del 23 Agosto 2007 delle ore 09:21

Vela, preolimpiche a Qingdao: argento per la Sensini, 10° posto per i Sibello

[thumb:218:r]Qingdao. Nella penultima giornata delle preolimpiche di vela in Cina a Qingdao, insieme al vento, finalmente da 15 a 20 nodi, è arrivata una medaglia d’argento per la vela azzurra: l’ha conquistata Alessandra Sensini nel windsurf RSX femminile, con una grande Medal Race finale. La surfista toscana, savonese d’adozione, partiva dal 5° posto ma ha dato il meglio di sé con il vento forte, chiudendo la finale al 2° posto dietro la kiwi Barbara Kendall, mentre la francese Faustine Merret, oro di Atene, che era al comando della classifica, è precipitata in ultima posizione perdendo anche il podio. Il primo posto a sorpresa all’inglese Briony Shaw, davanti alla Sensini e all’australiana Jessica Crisp, bronzo.
Nella classe acrobatica 49er i fratelli Pietro e Gianfranco Sibello hanno chiuso al 10° posto le preolimpiche. Prima della finale erano all’8°, ma hanno compromesso una ottima finale con una scuffia nell’ultimo lato del percorso, senza la quale avrebbero migliorato l’8° posto della vigilia.
Il presidente FIV l’alassino Sergio Gaibisso ha commentato i risultati: “Faccio i complimenti ad atleti e tecnici per l’impegno e i risultati. Una buona preolimpica, che certifica come le scelte degli equipaggi fatte dal gruppo di lavoro Classi Olimpiche si sono rivelate giuste in questi anni.
Qingdao si conferma un campo di regata difficilissimo: bisognerà andare a lavorare molto in Cina, nei programmi finali della preparazione prevediamo numerosi allenamenti sul posto”.
In attesa delle altre due Medal Race di domani (senza equipaggi azzurri n.d.r.), l’Italia è al 7° posto del medagliere, che vede in testa lo squadrone inglese (3 ori, 1 agrento), davanti all’Austrralia (2 ori, 1 argento, 1brionzo) e alla Nuova Zelanda (1 oro, 1 argento), alla pari con Spagna,Cina, Giappone e Olanda.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli