Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14616 del 26 Agosto 2007 delle ore 11:48

Calcio, Coppa Italia: i calci di rigore condannano il Vado

Vado Ligure. Al Vado non è bastato il goal dell’andata per accedere al secondo turno della Coppa Italia. I rossoblu hanno di che rammaricarsi. Dopo un inizio a rallentatore, complice il caldo, la Sestrese ha provato ad accelerare, costretta ad andare in rete. Ma già al 18° il Vado ha avuto la possibilità di chiudere il discorso qualificazione: Bonforte viene atterrato in area da Gattulli, calcio di rigore. Se ne incarica l’esperto Iannolo, ma Chinchio respinge; palla ancora a Iannolo ma il suo colpo di testa è bloccato dal giovane portiere. La manovra della Sestrese si ravviva con l’ingresso di Grazzini. Viene annullata per fuorigioco una rete di Ramenghi; poco lo stesso attaccante verdestellato è anticipato in extremis da Bracco; nel secondo tempo Ghizzardi para un tiro di Sigona. Ma l’occasione migliore è ancora per il Vado, con Girgenti che colpisce il palo alla destra di Chinchio, Castagna riprende la ribattuta ma il numero uno locale respinge. Al 24° arriva il goal: è Ramenghi a ribadire il pallone in rete dopo essere stato servito da Grazzini. Il vantaggio dà morale alla Sestrese che crea diverse occasioni, ma il raddoppio non arriva. I tempi supplementari non sono previsti, si va dal dischetto. Sbagliano Capra e Bonforte, per il Vado termina l’avventura in Coppa Italia.
Il tabellino:
Sestrese – Vado 4 – 1 d.c. r. (p.t. 0 – 0, t.r. 1 – 0)
Sestrese: Chinchio, Puppo, Camussi, Moretti, Romeo, Gattulli, S. Lovera, F. Maisano (s.t. 19° Virgili), Ramenghi, Calautti (p.t. 40° Grazzini), Figona (s.t. 17° Merialdo). A disposizione: Giovinazzo, Mazzarello, Balboni, Bianchi. Allenatore: G. Maisano.
Vado: Ghizzardi, Marraffa, Bonforte, Catalano (s.t. 43° Brema), Bracco, Notari, Scarfò, Capra, Girgenti (s.t. 29° Marotta), Iannolo, Castagna (s.t. 20°Olivieri). A disposizione: Marsico, Delucis, Piscopo, Militano. Allenatore: Ferraro.
Arbitro: Alassio (Imperia), assistenti: Di Iorio (Verbania) e Mosca (Chivasso).
Rete: s.t. 24° Ramenghi (S).
Ammoniti: Capra, Catalano e Marraffa (V). Calci d’angolo: Sestrese 5, Vado 2.
Calci di rigore: Marotta (V) goal, Puppo (S) goal, Capra (V) alto, Grazzini (S) goal, Bonforte (V) palo, Virgili (S) goal, Notari (V) alto.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli